Bimec e SIT Group: l’importanza di un solido partner

0
273

“Costruire relazioni durevoli e soddisfacenti con i nostri clienti è per noi di Bimec di primaria importanza. Il nostro obiettivo è da sempre quello di accompagnare coloro che si affidano a noi lungo tutto il percorso: dalla fase di consulenza pre-vendita, fino alla fine del ciclo di vita del prodotto”, dice Davide Bottoli di Bimec.
Fin dai primi anni di attività, Bimec srl si è dimostrata molto attenta a instaurare rapporti commerciali a lungo termine con i propri clienti. Tra questi vi è SIT Group, partner dal 1998, che da allora ha equipaggiato i propri stabilimenti con taglierine ribobinatrici efficienti e di alta qualità.
SIT Group S.p.A. è un gruppo industriale Sammarinese che ha raggiunto una posizione di rilievo nel mercato dell’imballaggio flessibile europeo. Presente sul territorio dal 1967, il gruppo conta oggi tre stabilimenti nelle zone di Pesaro, Padova e San Marino e data la sua costante crescita ed espansione si è dotata di una rete distributiva capillare in tutto il mondo.
Attiva nella produzione di imballaggio flessibile per diversi prodotti, in particolar modo nel settore alimentare, a partire dal 1987 SIT Group ha dato il via a un importante rinnovamento tecnologico che permettesse l’implementazione di ulteriori servizi orientati al cliente e allo stesso tempo di ampliare la propria gamma prodotti. Uno dei principali interventi ha riguardato il parco macchine, che oggi è composto da 7 macchine rotocalco, 3 macchine da stampa flessografiche, 5 accoppiatrici e 20 taglierine per diversi tipi di materiale, diametro di bobine e fascia. Il Gruppo dispone di numerosi modelli della serie STM50 di Bimec, una taglierina ribobinatrice bialbero che grazie alla sua struttura “single face” e alla sua semplicità di utilizzo offre la possibilità di creare diverse soluzioni di taglio e avvolgimento.
Tra il 2016 e 2018, SIT Group ha acquistato per i suoi stabilimenti otto modelli di STM50: questa macchina presenta avvolgimento centrale su due alberi, con svolgimento e avvolgimento sullo stesso lato. È una taglierina adatta al taglio di film plastici, carta e accoppiati. È una macchina versatile ed efficiente che grazie alla compattezza delle sue dimensioni riduce al minimo il footprint. Bimec ha realizzato queste macchine per meglio assecondare le esigenze del cliente: le taglierine sono state realizzate e installate in posizione speculare per facilitare il lavoro dell’operatore nella fase di scarico delle bobine finite, e sono state inoltre dotate di automatismi utili a ottimizzare i cicli di lavoro.
Come per tutte le macchine della sua gamma, Bimec continua a sviluppare e migliorare le sue taglierine in vista dell’integrazione di queste in filiere produttive sempre più lunghe.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here