In Air Plasma di Ferrarini & Benelli favorisce l’applicazione della colla nella produzione di scatole

604

La produzione di scatole comporta processi di incollaggio e accoppiamento costosi e spesso poco sostenibili dal punto di vista ambientale per l’industria cartotecnica. I produttori di scatole richiedono, oltre alla commercializzazione di un prodotto finito di alta qualità, la riduzione delle tempistiche di preparazione della superficie di un materiale e l’abbattimento dei costi e dell’impatto ambientale delle proprie lavorazioni.
Il trattamento In Air Plasma di Ferrarini & Benelli riduce i processi preparatori sul materiale, aumentando la qualità dell’incollaggio del prodotto finito.

In Air Plasma, composto da un generatore digitale ad alta frequenza con trasformatore integrato e una o due torce erogatrici, indirizza il plasma verso il materiale da trattare per mezzo di un flusso d’aria compressa. L’azione mirata del plasma aumenta la resistenza delle scatole agli effetti del calore e dell’umidità durante qualsiasi fase del processo di lavorazione.

Il sistema prevede il posizionamento della torcia prima dell’applicazione della colla ed è disponibile anche con più torce per molteplici punti di incollaggio a seconda del design della scatola. La larghezza di trattamento di circa 10 mm è perfetta per l’applicazione della colla sui bordi di una scatola e per l’integrazione facilitata sulle linee piega-incolla del cliente.

Tra i notevoli benefici del trattamento In Air Plasma spiccano la riduzione delle tempistiche di assorbimento e asciugatura della colla dopo aver effettuato l’incollaggio, la riduzione della quantità di colla utilizzata nella realizzazione delle scatole, il miglioramento dell’incollaggio dal punto di vista qualitativo e l’applicazione facilitata di questa tecnologia su linee automatizzate e robotizzate.

In Air Plasma facilita l’adesione di colle a freddo, più economiche rispetto alle colle hot-melt, che riescono ad aderire bene ai cartonaggi non verniciati, ma che necessitano di lavorazioni meccaniche complesse (come fresatura o carteggiatura) per facilitare l’adesione e l’incollaggio di qualità su vernice UV o su pellicole decorative.

Quando scatole già precedentemente stampate vengono aperte e sottoposte ad ulteriore processo di incollaggio nell’inscatolatrice, è necessario che, per via delle velocità di lavorazione elevata, la colla aderisca bene alla superficie.
In Air Plasma è perfetto per essere integrato su linee produttive ad alta velocità, preposte alla riduzione degli sprechi e che impiegano sia colle a freddo, che hot-melt.