PRINTINGPACK: da stampatore commerciale a specialista di packaging in cartoncino ed etichette

927

PrintingPack nasce nel 2012 dalla fusione di diverse realtà prevalentemente nel settore commerciale, che decidono di unire le proprie forze per creare un polo specializzato nella grafica e stampa di prodotti cartotecnici ed etichette con l’obiettivo di seguire il cliente con un servizio e degli standard qualitativi eccellenti e grazie al supporto di partner tecnologici di assoluto rilievo a partire da Esko che ha accompagnato l’azienda nel suo percorso di crescita

Printingpack Marino Vieri
Clicca sul play per guardare la testimonianza di Marino Vieri, CEO e Silvio Del Bono, Responsabile qualità di PRINTINGPACK

La storia di PRINTINGPACK potrebbe essere assolutamente paragonabile al percorso evolutivo del settore grafico commerciale, che dal boom economico degli anni ’60 cresce e si sviluppa fino agli anni ’80-’90. Anni in cui le aziende grafiche nascono, crescono, hanno margini per investire e guardare al futuro con solite prospettive. Arrivano poi gli anni 2000, la crisi mondiale che mette in ginocchio l’economia, stravolgendo interi comparti, incluso il settore delle arti grafiche, che soprattutto con l’avvento della stampa digitale si apre a nuovi orizzonti. Ed è proprio nel 2012 che dall’esperienza di diverse realtà nel settore grafico, cartotecnico nasce PRINTINGPACK, in una delle zone più belle della Toscana, il Chianti Fiorentino. Oggi l’azienda vanta due stabilimenti produttivi, a Sambuca Val di Pesa, uno dedicato al settore stampa e l’altro al reparto cartotecnico.

PRINTINGPACK infatti, seguendo quelli che erano i nuovi trend degli anni 2000 si converte da stampa commerciale al settore del packaging, specializzandosi in maniera particolare nei settori farmaceutico e cosmetico, con un ampio e moderno parco macchine per la produzione di una vasta gamma di prodotti come astucci, bugiardini, espositori,  retro-blister, buste e etichette ed altro.

L’azienda è animata da una grande passione, come solo chi ha solide radici all’interno del mondo grafico può avere e oggi l’entusiasmo è altresì cresciuto, di pari passo con i successi ottenuti in questi anni affiancando a quell’attenzione e cura del cliente anche i temi legati a una produzione sostenibile, senza perdere di vista l’aspetto qualitativo.

Esko_ PrintingPack _fustellaLa vision di PRINTINGPACK per servire il mercato del packaging a 360°

L’azienda è oggi considerata un interlocutore primario per tutte le esigenze di packaging, con una visione altamente innovativa, dove tutto il processo produttivo è sotto controllo e dove ovviamente le soluzioni software, unitamente a tecnologie produttive all’avanguardia giocano un ruolo estremamente importante. Le lavorazioni vengono quindi scrupolosamente seguite dalla progettazione grafica, prestampa, stampa e quindi fino al prodotto finito. Nel contempo, la registrazione delle informazioni specifiche, legate ad ogni singola produzione, garantiscono continuità qualitativa in tutte le successive ristampe per ottimizzare i futuri processi di lavorazione.

Esko_PrintingPack_cartotecnicaLa gamma di soluzioni va dai packaging primari flessibili per alimenti, stampati in bobina su qualunque tipo di carta o film plastico, alla stampa flexo 1 colore per il retro dei blister in alluminio, a confezioni per imballo secondario in cartoncino teso, astucci, espositori, e tutti quegli stampati di servizio come i foglietti illustrativi per la farmaceutica, depliant, cataloghi per finire con le etichette stampate. Nel 2020 con la pandemia, anche PRINTIPACK ha messo a frutto tutta la propria esperienza, inserendo nella gamma di soluzioni di packaging in cartoncino anche una nuova linea per l’asporto alimentare, aprendosi di fatto a un nuovo settore.

L’importanza di Esko come partner per il reparto prestampa

Esko_PrintingPack_prodottiPRINTINGPACK col supporto di Esko ha rivisto la propria organizzazione e gestione della fase di pre-stampa, con un supporto costante nella fase di installazione e formazione degli operatori che ha dato da subito i benefici previsti nella gestione tecnico-commerciale dei prodotti.

In particolare con l’inserimento di Automation Engine di Esko sono stati ottimizzati i processi di progettazione e preparazione dei file per la produzione di astucci ed etichette, andando a eliminare totalmente tutti i lavori sistematici di routine.

L’importanza dell’automazione non risiede solo nell’ottimizzazione dei processi e nell’aumento della velocità produttiva, quanto nel controllo e maggiore sicurezza per la fruibilità e disposizione delle informazioni all’interno della filiera.
“Tra le diverse funzionalità di Esko implementate, quelle di maggior impatto sono state quelle gestite in comune a qualsiasi tipologia di stampato e riguardano principalmente la gestione dei colori e l’ottimizzazione dei file. Ad ogni modo è importante sottolineare come l’interfaccia stessa che utilizza il software Esko integra una soluzione intuitiva che ha aiutato l’efficienza nelle ricerche delle funzioni”, commenta Silvio del Bono responsabile qualità di PRINTINGPACK.

Esko ha quindi supportato l’azienda toscana in una fase cruciale di cambiamento, aiutando il proprio cliente ad adattarsi alle nuove esigenze produttive, senza particolari problemi, come afferma il Ceo di PRINTINGPACK Marino Vieri: “tra i software che abbiamo implementato, sicuramente Automation Engine si è distinto per il suo impatto significativo e per la necessità di un supporto più intenso da parte di Esko che ha dovuto adattarlo completamente alla nostra gestione interna. Grazie all’implementazione di Automation Engine abbiamo avuto l’opportunità di lavorare insieme ai tecnici Esko per riuscire a personalizzare la nostra gestione interna attraverso un dialogo con le informazioni rilasciate dal gestionale, recepite dalla grafica e ridistribuite ordinatamente per la stampa”.