Digitalizzazione e soluzioni ibride per il mercato della stampa: Iannone intervistato da OMET TV

276

“Bisogna avere la capacità di innovare, di trovare soluzioni tecnologiche ed innovative che siano in grado di rispondere in modo flessibile alla frammentazione del mercato. La digitalizzazione è una delle prime risposte delle aziende del nostro settore per individuare la giusta nicchia dove posizionarsi”. Inizia così l’intervento di Guido Iannone, President M&A di All4Labels (Global Packaging Group) intervistato nella prima puntata di OMET TV, dedicata alla stampa ibrida flexo+digitale per etichette.

La puntata è stata pubblicata sui canali social OMET (YouTube, Facebook, LinkedIn) il 10 giugno 2021. Nell’intervista sono stati affrontati diversi temi di attualità per il mercato della stampa: digitalizzazione, sostenibilità, internazionalizzazione.

La web series ideata da OMET e condotta da Armando Garosci, direttore del magazine Largo Consumo, si è aperta con la prima puntata dedicata alla stampa ibrida flexo+digitale per etichette, con la gradita presenza di Guido Iannone. L’intervista ha ottenuto ottimi risultati in termini di visualizzazioni e contatti. La puntata è visibile gratuitamente sui canali social OMET e sul sito web dedicato (http://omet-tv.omet.com).

“La digitalizzazione dei processi di stampa rappresenta un trend a cui assistiamo da oltre 20 anni – ha aggiunto Iannone sul tema della digitalizzazione -. In All4Labels abbiamo iniziato ad investire innanzitutto nel mondo elettrografico, per poi affacciarci negli ultimi dieci anni anche all’inkjet, e da ultimo alle soluzioni ibride, che rappresentano a mio avviso un giusto compromesso in grado di coniugare tutti i vantaggi delle tecniche digitali e di quelle convenzionali”.
Nel corso dell’intervista si discute di tecnologia, di processi produttivi, ma anche e soprattutto del ruolo delle persone in questa nuova dimensione industriale portata dalla digitalizzazione.
“Personalmente sono molto a favore di quello che in tanti chiamano “Umanesimo Digitale” – ha concluso Guido Iannone – una filosofia di pensiero che professa il recupero della centralità dell’uomo rispetto alle macchine e alla tecnologia. La digitalizzazione deve essere messa al servizio dell’uomo diventando il mezzo di una rivoluzione tecnologica, non il fine.”
Ogni puntata di OMET TV, pubblicata ogni 2 settimane, è dedicata ad un tema specifico. Un ospite speciale commenterà attualità e trend dei settori nei quali OMET è considerata leader internazionale: macchine per il tissue converting e macchine da stampa per etichette e imballaggi.

Riguarda l’intervista a Guido Iannone – OMET TV, Puntata 1