Koenig & Bauer ha presentato la nuova flexo a tamburo centrale Evo XC Max nella sede di Tavazzano (Lo)

305

Un evento di grande successo la presentazione della nuova tamburo centrale flessografica Evo XC Max della Koenig & Bauer durante i due appuntamenti di stampa del 22 e 23 giugno nella sede di Tavazzano (Lodi) vista “in azione” su un lavoro di stampa ad alta definizione con inchiostri all’acqua su film flessibile fino a una massima velocità di 400 mt/m’.

La sezione stampa della serie Evo XC è compatta con ingombri operativi ridotti ed ergonomia intelligente, progettata per soddisfare le richieste del mercato per la produzione di tirature brevi. La movimentazione delle sleeves durante il cambio lavoro e alcune operazioni sulle camere racla avvengono infatti in modo sicuro e veloce senza l’utilizzo di scale o ascensori.
La macchina in dimostrazione EvoXC Max per larghezza di stampa 1150mm e un formato massimo di 850mm è adatta per la stampa su plastica, carta, laminati e carte ed è dotata di una struttura monolitica molto solida che assicura elevate prestazioni di stampa fino alla massima velocità. Il particolare layout con svolgitore ed avvolgitore alle estremità della linea consente il carico e scarico bobine separatamente rendendo più efficiente e sicura la logistica periferica al servizio della macchina da stampa.

Il nuovissimo iconico design di Koenig & Bauer combinato con le innovazioni tecnologiche danno il via a una nuova era in termini di efficienza di produzione, dei costi di esercizio, risparmio energetico e facilità d’uso per l’operatore. Quali sono i vantaggi per gli utenti finali: massima accessibilità grazie a pannelli operatore touch screen che consentano un’interazione uomo-macchina intuitiva ed applicazioni software per ridurre tempi e scarti durante l’avviamento della stampa. Una serie di soluzioni intelligenti e flessibili come il nuovo concetto di essiccazione applicato a questa macchina migliorano le prestazioni con gli inchiostri convenzionali, a base solvente e acqua, mantenendo valida l’alternativa UV LED e garantendo il massimo livello di versatilità per una vasta gamma di applicazioni di imballaggio.

Durante tutte le fasi delle dimostrazioni i numerosi clienti hanno potuto visionare la funzione del nuovo strumento di assistenza “Dataglass”, un dispositivo intelligente di realtà aumentata a supporto dei clienti della Koenig & Bauer in 63 diversi paesi adatto anche per chi stampa con inchiostri a base solvente.

In linea con le soluzioni dell’Industria 4.0 tutte tutte le macchine della multinazionale tedesca possono essere equipaggiate o previste di questo strumento di assistenza remota avanzato che consente una visualizzazione veloce in tempo reale del problema ed una comunicazione efficiente tra l’operatore macchina ed il tecnico di manutenzione od assistenza Koenig & Bauer. Tramite Cloud, gli esperti dell’assistenza Koenig & Bauer si connettono rapidamente con il personale macchina in loco e forniscono supporto in tempo reale utilizzando video camere HD, Wi-Fi, cuffie e microfono.

Global Key Account Director at Koenig & Bauer Flexotecnica

Con questo evento è stato raggiunto un obiettivo importante, il team di Flexotecnica ha messo in campo un’altra esperienza che i clienti, fornitori e dipendenti della Koenig & Bauer hanno vissuto con forte entusiasmo e soddisfazione.