Nuovo centro Tecnorulli per la trasformazione

544

A distanza di 10 anni dall’inizio della distribuzione e trasformazione di tessuti gommati, Tecnorulli ha inaugurato un nuovo centro di trasformazione dove le bobine dei caucciù KINYO, distribuiti in esclusiva per l’Italia, vengono tagliate e barrate per fornire in tempi assai brevi l’esigente clientela italiana.

Il nuovo stabilimento sorge a poca distanza dalla sede Tecnorulli e dal centro produzione mescole e si è reso necessario perché il forte aumento di vendite, cresciute addirittura anche nel corso del difficile 2020, aveva reso il precedente reparto per la trasformazione ricavato in una porzione dello stabilimento dedicato alla produzione dei rulli del tutto insufficiente e inadeguato alla forte domanda di mercato.
Grazie al nuovo centro, i tempi di consegna già notoriamente brevi di Tecnorulli sono ulteriormente migliorati anche grazie ai depositi di Milano, Roma e della filiale di Verona tutti collegati bi-settimanalmente con gli autocarri aziendali. Un successo, quello ottenuto da Tecnorulli da ascrivere, oltre al servizio offerto, alla grande qualità dei caucciù KINYO distribuiti in esclusiva per l’Italia.

È bene ricordare infatti che Kinyo è l’unico grande produttore di tessuti gommati che ha scelto di non produrre in Cina per salvaguardare lo standard qualitativo dei suoi prodotti malgrado gli indubbi vantaggi che avrebbe avuto in termini di riduzione dei costi e quindi dei prezzi di vendita.

Nell’ultimo periodo Kinyo ha presentato nuovi prodotti, nello specifico Kinyo Olympia UV, caucciù di nuova generazione e di altissima qualità, specifico per stampa UV, Kinyo Olympia LE, studiato appositamente per la stampa LED/UV, Kinyo Saturn, nato esclusivamente per la stampa bivalente CONVENZIONALE/UV-LED UV e Kinyo Eos, caucciù specifico per la stampa di qualità nel mondo della cartotecnica.

Inoltre è stato rinnovato e migliorato il prodotto di punta e il più venduto della gamma Kinyo, il modello Europa, grazie alla sua nuova finitura, che è in grado di soddisfare le esigenze delle aziende che hanno bisogno di utilizzare un tessuto gommato di elevata qualità, ma che sia duttile su più spessori e formati di carta, con inchiostri convenzionali.