La verniciatura come non l’avete mai vista

396

Ondultecnica Lombarda, con sede a Pessano con Bornago (MI), è un terzista che offre un servizio completo di finitura degli stampati che, oltre alle tradizionali attività di pura cartotecnica comprende plastificazione, serigrafia, stampa a caldo, stampa in rilievo e verniciatura lucida: nella primavera del 2023 ha installato una MGI JETvarnish 3DS di Konica Minolta, con la quale potrà garantire la nobilitazione degli stampati con vernice in rilievo e foil a costi più ridotti, in tempi più rapidi, con effetti speciali anche per tirature brevi.

Ondultecnica verniciatura Konica
Damiano Viscardi

Ondultecnica Lombarda nasce nel 1969 come azienda artigiana e inizia ad occuparsi di editoria, accoppiatura, fustellatura, e produce anche scatole rivestite e prodotti promozionali, tutto procede così fino al 2012, anno della svolta quando uno degli attuali titolari, Luca Galleri, prende in mano le redini dell’azienda e inizia a espandersi grazie a nuove idee produttive e di servizio con un unico obiettivo: dare ai propri clienti un servizio completo.

Alla fine del 2015 Ondultecnica Lombarda cambia sede e si traferisce nella sede attuale di Pessano con Bornago (MI), ampliando lo spazio produttivo e affiancando alle macchine per cartotecnica (fustellatrici, accoppiatrici, cucitrici, taglierine e piega-incolla) tre macchine serigrafiche, una plastificatrice e una piano cilindrica Heidelberg per la stampa a caldo e rilievi a secco. È nel 2015 che Luca Galleri propone a Damiano Viscardi, che allora lavorava in un’altra azienda ed era specializzato in serigrafia, “di unire le nostre forze e le nostre competenze, così ho fatto una scelta importante, ho acquisito metà delle quote societarie, e oggi Luca ed io siamo amministratori delegati a parità di responsabilità, io ho imparato molte cose relativamente alla cartotecnica e Luca alla serigrafia, insomma un’integrazione perfetta. Oggi in azienda siamo in 12 e i servizi che offriamo ai nostri clienti, che sono stampatori che ci passano la loro produzione per la nobilitazione, sono molto differenziati: serigrafia, stampa a caldo, nobilitazione, buste, scatole rigide rivestite, cofanetti di lusso per il settore moda, cosmetica, orologeria; dal 2018 ci siamo specializzati proprio nelle scatole rivestite di alta gamma, per soddisfare il mercato quindi abbiamo attrezzature per applicare colla a caldo, per accoppiare e rivestire le scatole. Nel corso degli anni abbiamo aggiunto altre lavorazioni come il taglio laser, le piega-incolla per gli astucci e poi abbiamo deciso di installare la MGI JETvarnish 3DS di Konica Minolta, arrivata in azienda a fine aprile 2023”, ci racconta Damiano che conosceva già la macchina ed era stato colpito dalle sue prestazioni. Ora era proprio il momento giusto per installarla perché sul mercato c’è più richiesta di questo tipo di nobilitazioni soprattutto per le tirature brevi, quindi Ondultecnica Lombarda ha voluto aggiungere a tutto quello che già realizzava anche la verniciatura lucida e trasferimento foil digitali. “La forza della nostra piccola-grande azienda è proprio la capacità di offrire un prodotto finito, scatola o astuccio, quindi pronto per essere riempito”, aggiunge Damiano.

Konica_OndultecnicaOrmai la pandemia è solo un brutto ricordo ma Damiano sottolinea con orgoglio che dopo un periodo iniziale di sofferenza a causa delle chiusure, da agosto 2020, avendo puntato con lungimiranza sulle scatole e sugli astucci, hanno registrato un boom di ordini e sono riusciti a recuperare quello che avevano perso, considerando che l’e-commerce è esploso proprio allora. “In quel periodo ci siamo prodigati per non dover arrivare a licenziamenti o a una riduzione delle ore lavorative, perché per noi i nostri collaboratori sono una risorsa preziosa da rispettare e gratificare, la loro soddisfazione è un valore aggiunto dell’azienda”, afferma con convinzione Damiano.

Più valore e creatività con applicazioni multisensoriali personalizzate

MGI JETvarnish 3DS è un sistema digitale a vernice spot UV con foil a caldo su diversi formati carta fino a 36,4 x 102 cm e stampa di dati variabili con foil: una soluzione completa per la verniciatura tattile e in rilievo con svariate opzioni di nobilitazione per diverse tipologie di prodotti, per dare alle superfici piane accattivanti texture sensoriali. La macchina produce con stampa a singolo passaggio, per questo la MGI JETvarnish 3DS è un dispositivo di verniciatura di laminazione UV che offre alta velocità e alta produttività. Lo spessore della vernice può essere adattato alle esigenze del cliente in modo molto flessibile e su richiesta, inoltre l’intelligente combinazione dell’esclusiva tecnologia inkjet di MGI con le testine di stampa piezoelettriche a caduta on demand di Konica Minolta garantisce una qualità incredibile.

Da settembre 2023 la macchina è entrata in produzione nobilitando piccole tirature e Ondultecnica Lombarda ha realizzato un calendario con una copertina molto speciale per far vedere e toccare con mano ai clienti le possibilità di nobilitazione della nuova macchina: e l’effetto wow è stato raggiunto, “anche perché alcuni lavori con la stampa a caldo non si possono realizzare, inoltre non si riesce a dare spessore allo stampato, invece con la MGI JETvarnish 3DS è possibile, con le idee giuste e sviluppando il lavoro con una certa grazia l’unico limite è la creatività”, spiega Damiano.

Ondultecnica Lombarda è già presente nel settore della cosmetica e dei profumi, ma soprattutto in questo settore stanno aumentando sempre di più le richieste di personalizzazione, e dato che è possibile eseguire un controllo numerico non ci sono problemi a stampare un foglio diverso dall’altro.

Konica_Ondultecnica

Dare forma e spessore alle idee

Dal momento che Ondultecnica Lombarda è un terzista non contatta direttamente l’utilizzatore finale dei prodotti stampati nobilitati, “quindi per noi è molto importante che i creativi e le agenzie di marketing siano consapevoli di quante sono le possibilità di nobilitazione con la nostra nuova macchina, per il momento sono gli stampatori i nostri ambasciatori, ma noi non ci fermiamo mai e stiamo facendo del nostro meglio per promuovere le opportunità che offre la MGI JETvarnish 3DS”, spiega Damiano.

La suite software JETVARNISH 3DS HubManager, fornita con la macchina, permette di seguire i lavori, gestire la coda di lavoro, creare ticket di lavoro, richiamare ristampe e regolare lo scanner AIS in un unico strumento semplice e autoesplicativo. Una potente funzione consente di esportare facilmente tutti i dati di produzione dettagliati per i costi interni di analisi e rapporti. Spot Varnish Editor è progettato per la modifica immediata dei file di lavoro. Ciò offre all’utilizzatore la flessibilità necessaria per regolare e modificare istantaneamente i propri lavori di stampa, risparmiando tempo e denaro. Product Cost Analyzer può anticipare dettagliatamente i costi di produzione e fornire informazioni precise sui costi dei materiali di consumo per ogni lavoro di stampa anche prima che il lavoro sia stato stampato. Ed è stata proprio questa dotazione software che ha impressionato favorevolmente Ondultecnica Lombarda: “inserito il pdf nel sistema, anche una maschera serigrafica, facendo una scansione del foglio direttamente in macchina ho la possibilità di sovrapporre quello che devo verniciare senza avere il vincolo dei crocini di registro, quindi anche per il mio cliente tutto risulta più facile, e soprattutto non c’è bisogno di prestampa perché tutte le modifiche del file le faccio direttamente usando il programma residente in macchina, quindi posso ingrandire, rimpicciolire, mettere una texture, allungare e accorciare una scritta, tutto in autonomia e in tempo reale, e ovviamente grazie alla possibilità di lavorare sul file in questo modo gli avviamenti sono veloci come pure il cambio formato”, afferma Damiano.

Lo spessore della vernice applicata è variabile e può essere adattato alla singola esigenza: per un massimo effetto 3D può arrivare fino a 232 µm, invece lo spessore minimo (su superfici laminate) è di 21 µ.

Rispetto alla serigrafia il processo di nobilitazione è molto semplice, ad esempio “per una tiratura da 100 fogli mentre in serigrafia devo stampare la pellicola, preparare il telaio e eseguire l’avviamento di una macchina 70×100, con la MGI JETvarnish 3DS si arriva al primo foglio di tiratura molto velocemente e con facilità: con questa macchina riusciremo anche a proporre una valida alternativa per la nobilitazione rispetto a quelle tradizionali (serigrafia e stampa a caldo) che fino ad oggi utilizzavamo su tutte le produzioni”, spiega Damiano.

Produttività e versatilità

Per gli stampatori tradizionali il foil era fuori portata, richiedendo anni di esperienza, costi elevati e complessità nell’impostazione. Il modulo in linea iFOIL S per la JETvarnish 3DS può superare queste limitazioni, permettendo l’aggiunta del foil a un imballaggio, alla copertina di un libro, per qualunque materiale promozionale.

Per la prima volta nella storia della nobilitazione è possibile integrare foil e dati variabili: è facile immaginare il potere di attrazione di una qualunque comunicazione stampata personalizzata in questo modo. Oltre a rendere economico utilizzare il foil, la JETvarnish 3DS con l’opzione iFOIL S consente di applicarlo anche per tirature brevi con dato variabile, creando effetti che attirano l’attenzione. Nessun processo di produzione precedente ha unito l’aspetto ricco del foil con la stampa a dato variabile per la realizzazione di prodotti promozionali.

Con una velocità fino a 2.298 fogli A3 all’ora, il foil in rilievo non rallenta la produttività. Si possono applicare fino a due colori di foil simultaneamente: la macchina utilizza supporti da 135 a 450 g/m², nella maggior parte dei casi accoppiati opachi o lucidi, compresa carta a più strati, plastica, PVC e altri materiali verniciati.

Siamo estremamente soddisfatti della scelta che abbiamo fatto, inoltre siamo stati supportati da Konica Minolta con un servizio di formazione e assistenza impeccabile, non vedo l’ora di riuscire ad utilizzare sempre meglio la nuova attrezzatura, perché siamo convinti che questo tipo di nobilitazioni sarà richiesto sempre più spesso e noi siamo pronti a soddisfare queste esigenze”, conclude Damiano.