Foppa Fustelle: eccellenza certificata!

73

Lo storico fustellificio di Caravaggio ha recentemente guadagnato l’autorevole e prestigioso attestato firmato BOBST

Foppa Fustelle è il primo fustellificio in Italia certificato BOBST, azienda svizzera, leader mondiale di macchine fustellatrici.
Questo importante riconoscimento è frutto del continuo investimento in ricerca e sviluppo al fine di migliorare la performance degli impianti di fustellatura. Impegno riconosciuto da BOBST con la certificazione BOBST CERTIFIED DIEMAKER che garantisce particolare attenzione a qualità, produttività e affidabilità del processo produttivo e delle fustelle. La derivante prestazione rende gli impianti i più performanti nel mercato italiano.

“Nel corso della nostra storia la ricerca tecnologica è sempre andata a pari passo con una particolare attenzione alla qualità”, dichiara Franco Foppa Pedretti, Presidente di Foppa Fustelle. “Sia per il processo produttivo che per la realizzazione delle nostre fustelle, ci siamo messi in gioco con l’obiettivo di migliorare continuamente”.
Le nuove generazioni di macchine fustellatrici su mercato oggi permettono una lavorazione sempre più rapida, a condizione però, che gli impianti rispondano alle specifiche del produttore. Per garantire elevate e costanti prestazioni che arrivino anche fino a 12.000 colpi all’ora, i converter necessitano di utensili da taglio di alta qualità. In loro mancanza, rischiano un calo di produttività importante, vanificando in parte l’investimento economico in una fustellatrice ad alte prestazioni.

Foppa Fustelle, ascoltando in modo proattivo le necessità dei propri clienti, ha riconosciuto questo potenziale per l’ottimizzazione del processo ed è stata spronata da BOBST per la partecipazione all’ambizioso programma di certificazione. In questo modo gli impianti di fustellatura raggiungono performance ottimali con l’obiettivo di ridurre innanzitutto i tempi di avviamento. Inoltre, gli utensili sono realizzati per sopportare la velocità massima della fustellatura mantenendo il livello di qualità costante per l’intero processo produttivo e garantendo una durata superiore. Nel perfetto rigore svizzero, il processo di certificazione è molto esigente e coinvolge l’azienda nel suo insieme dagli acquisti alla spedizione.   L’infrastruttura tecnica e i processi sono stati valutati nei minimi dettagli e il controllo di qualità verificato fino in fondo. Il risultato è un’ottimizzazione dei propri processi interni, con grandi benefici per i tempi di realizzazione e la qualità degli impianti di fustellatura. Grazie a programmi di formazione dedicati, gli operatori hanno acquisito tecniche di produzione all’avanguardia. Queste verranno continuamente migliorate grazie al percorso di formazione annuale con gli specialisti BOBST. In questo modo sono garantiti aggiornamenti regolari circa le ultime novità tecnologiche con conseguente beneficio per la qualità delle fustelle Foppa.
Qualità e prestazioni non sono mai stati un’opinione per Foppa Fustelle. La certificazione BOBST ora ci mette la sua autorevole firma.

Nel 1946, quando l’Italia con determinazione si è tirata su le maniche per prendere in mano il proprio futuro, è nata a Caravaggio Foppa Fustelle, il fustellificio pionieristico con la passione per lo sviluppo tecnologico.  Anticipare i bisogni dei propri clienti e guidare lo sviluppo del settore della fustellatura: sono queste le due colonne portanti sulle quali lo storico fustellificio è cresciuto e si è evoluto.