Eurolabel investe in una Gallus Labelfire 340 speciale

720

Eurolabel ha deciso di installare una Gallus Labelfire 340, scegliendo una configurazione unica in Italia con speciali inchiostri “pieghevoli”.

Heidelberg e Eurolabel Gallus Labelfire

In linea con il suo spirito fortemente innovativo e in continua evoluzione, Eurolabel ha scelto di dotarsi di un sistema di stampa moderno per alle nuove richieste di segmenti di mercato nei quali l’azienda è specializzata da quasi sessant’anni.

La Gallus Labelfire 340 che verrà installata nello stabilimento di Eurolabel, infatti, non è solo un sistema di stampa all’avanguardia tecnologica, che coniuga sapientemente la flessibilità e la versatilità della stampa digitale con l’affidabilità e precisione della tecnologia ibrida, ma si tratta anche di una tecnologia, unica nel suo genere in Italia, grazie alla capacità di stampa con inchiostri “pieghevoli”.

Grazie alla loro particolare elasticità e tenuta alla piega, questi speciali inchiostri sono destinati all’uso su materiale tubo laminato o su packaging cartotecnico con cordonature complesse. Caratteristiche che permetteranno a Eurolabel, da sempre leader di mercato nel tubo laminato, di soddisfare le richieste di tirature sempre più corte.

Questo investimento, che segue di pochi mesi quello di una Gallus Labelmaster 440 a 12 colori, rappresenta l’ennesimo attestato di stima dell’azienda verso il team di Heidelberg Italia.