Raddoppiare la produttività nella produzione di imballaggi: Heidelberg presenta la nuova Boardmaster a interpack 2023

1478

Heidelberg ha presentato la scorsa settimana a Interpack la nuova Boardmaster, un sistema di stampa flexo a bobina per astucci pieghevoli in lunghe tirature, capace di raggiungere i 600 metri al minuto come velocità di stampa.

HEIDELBERG_Boardmaster_1

“Con l’anteprima mondiale della nostra Boardmaster, stiamo rispondendo alle principali sfide dei clienti nel mercato degli imballaggi: la pressione sui costi, la carenza di competenze e la necessità di ottimizzare produttività e sostenibilità”, afferma il CEO di Heidelberg, Dr. Ludwin Monz.

La stampa flessografica è la tecnologia numero uno nel mercato degli imballaggi e continua a trarre vantaggi dalla crescita stabile e significativa a livello globale di imballaggi ed etichette. Viene già utilizzata per produrre circa il 15% del volume totale degli astucci pieghevoli e questa percentuale continua ad aumentare, con il volume di astucci pieghevoli stampati con stampa flexo che registra una crescita superiore alla media del 2,4% nella stampa di imballaggi.

HEIDELBERG_Boardmaster_2I brand scelgono la sostenibilità per gli astucci in cartoncino

Soprattutto i marchi internazionali stanno cercando di combinare la qualità di stampa con una sostenibilità e una riciclabilità sempre più spinta per tutti gli imballaggi cercando, ove possibile di sostituire la plastica anche se nel settore alimentare è ancora il materiale dominante. Secondo un recente studio di Smithers, tuttavia, la percentuale di imballaggi a base di fibre realizzati con materiali come cartone e carta supererà la plastica a medio termine e assumerà il primo posto con una percentuale di oltre 40%. La nuova Boardmaster è particolarmente adatta alla produzione di astucci pieghevoli del settore alimentare e delle bevande, che stanno diventando sempre più popolari in tutto il mondo a causa della crescente domanda globale di prodotti confezionati.

HEIDELBERG_Boardmaster_4La Boardmaster riduce i costi di produzione per le tirature lunghe di astucci pieghevoli

“La Boardmaster consente ai produttori di imballaggi industriali di ridurre significativamente i costi operativi. Con i suoi numerosi vantaggi per i clienti, offre anche un’interessante alternativa per molti utilizzatori che finora hanno optato per la stampa offset a foglio VLF in formato molto grande”, afferma Christian Steinmassl, responsabile della divisione imballaggi di Heidelberg.

La nuova macchina è stata sviluppata completamente da zero presso il centro di competenza di Heidelberg per la stampa flexo di astucci pieghevoli in lunghe tirature presso la sede aziendale di Weiden in Baviera.

Il lavoro di sviluppo è stato svolto in stretta collaborazione con clienti internazionali di imballaggi e tenendo conto delle loro principali sfide: pressione dei costi, carenza di competenze e la necessità di ottimizzare la produttività e la sostenibilità. I primi sistemi sono già stati installati.

HEIDELBERG_Boardmaster_3Ogni gruppo stampa ha due unità, mentre un’unità è impegnata con la produzione, la seconda viene preparata per il lavoro successivo. A seconda della configurazione, in produzione è possibile una disponibilità della macchina fino al 90%. Alcuni dettagli: 

  • La velocità di stampa è fino a 600 metri al minuto, che corrisponde a circa 38.000 fogli stampati in formato 6 (larghezza foglio 148 centimetri) all’ora.
  • Possono essere lavorati supporti con grammature comprese tra 70 e 800 g/mq.
  • A seconda del processo di post-stampa (da bobina a bobina, da bobina a sheeter o da bobina a fustellatrice), è possibile evitare ogni perdita di tempo durante la produzione.
  • Lo scanner di prestampa Heidelberg Intellimatch garantisce la qualità di stampa, assicurando anche che i gruppi stampa siano regolati correttamente e in modo completamente automatico.
  • Il risparmio delle risorse è un punto focale:

HEIDELBERG_Boardmaster_5o Meno di dieci metri di scarti per cambio lavoro

o Efficienza energetica molto più elevata in funzione della produttività rispetto alla stampa offset

o Recupero dell’aria calda generata

o L’uso di inchiostri a base acqua migliora la riciclabilità del materiale

È garantita un’elevata sicurezza dell’investimento, poiché il design modulare del sistema consente agli utilizzatori di crescere in linea con le esigenze del mercato e di adattare la relativa configurazione della macchina alle condizioni del mercato in continua evoluzione.