F Service Automation a CCE International 2022 – HallA4 Stand 2130

235

F Service Automation, azienda italiana leader del settore della cartotecnica e dell’incollaggio parteciperà alla fiera presentando il nuovo modello del plotter d’incollaggio Phoenix®, una versione ancora più performante caratterizzata da un’estetica fresca e accattivante, e appositamente progettato per incollare espositori da terra e da banco, pall box, crowner.

“Nelle cartotecniche e negli scatolifici l’incollaggio e il confezionamento sono l’ultima parte del processo produttivo, proprio per questo motivo l’incollatura è sempre sotto stress perché si ritrova i ritardi della progettazione del lavoro, della prototipazione, della stampa, della fustellatura o del taglio con plotter. Molto spesso, quando l’espositore da terra o da banco, il totem, il pall box oppure l’astuccio o la scatola con fondo a scatto arrivano al reparto d’incollaggio, hanno già accumulato diverse ore o addirittura giorni di ritardo per la consegna del materiale al cliente.

I plotter d’incollaggio di F Service Automation depositano colla a caldo e colla a freddo in modo automatico lasciando agli operatori il solo compito di assemblare o chiudere i particolari con la colla già depositata. Questo dimezza i tempi di incollatura in modo assoluto e, in molti casi, si riesce ad aumentare la produzione fino al 300-400%”, dice Francesco Sorbera titolare dell’azienda di Calenzano (Fi).