Agfa presenta la macchina da stampa inkjet a base acqua SpeedSet 1060 per la stampa di packaging

326

In occasione di un evento esclusivo per converter di imballaggi e fornitori di servizi di stampa, Agfa ha presentato la sua macchina da stampa inkjet SpeedSet 1060 per il mercato degli imballaggi: con questa macchina Agfa affronta per la prima volta questo entusiasmante e innovativo settore.

AGFA SpeedSet-Deepdive-Still_Print-Bars

L’evento si è svolto presso lo stabilimento di produzione Agfa di Cambridge, dove gli specialisti di Agfa hanno evidenziato la capacità della macchina da stampa digitale con alimentazione a foglio SpeedSet 1060 di soddisfare le esigenze per la stampa di imballaggio in brevi tirature stabilendo allo stesso tempo nuovi parametri di riferimento in termini di prestazioni ed efficienza di stampa. Gli esperti del settore hanno discusso le tendenze nel settore degli imballaggi e delle soluzioni per la vendita al dettaglio, fornendo preziosi spunti per rimanere all’avanguardia nel dinamico settore dell’imballaggio. Una dimostrazione dal vivo ha fornito uno sguardo da vicino sulla tecnologia e ha evidenziato l’elevata velocità della macchina da stampa e un’ottima qualità di stampa.

SpeedSet è destinata a rivoluzionare il mercato della stampa di imballaggi”, ha affermato Matt Brooks, responsabile del settore imballaggi di Agfa. “Questa macchina da stampa per imballaggi completamente digitale unisce la robustezza e l’eccellenza di stampa di una macchina da stampa offset con le caratteristiche convincenti della stampa inkjet. Offre una qualità di stampa di tipo offset ma vanta tempi di avviamento più brevi, scarti ridotti di materiale e stampa efficiente di dati variabili. Inoltre, con la sua velocità di 11.000 fogli B1 all’ora, è semplicemente la macchina da stampa digitale per imballaggi più veloce sul mercato. Ciò consentirà ai trasformatori di imballaggi di essere più efficienti, e tirature fino a 5.000 saranno più economiche con la SpeedSet”.

AGFA SpeedSet-presentation-Rita_Still_Samples-Variable-Prints

SpeedSet è adatta a un’ampia gamma di supporti, dagli astucci pieghevoli e micro-flute a vari tipi di carta, rendendola adatta per applicazioni come imballaggi per alimenti e bevande pronti per la vendita al dettaglio o a scaffale. I suoi inchiostri, primer e vernici a base acqua sono rispettosi dell’ambiente e conformi alle normative sulla sicurezza alimentare.

L’evento non solo è servito come piattaforma per i professionisti del settore per esplorare il potenziale della SpeedSet 1060, ma ha anche offerto approfondimenti sull’eccellenza ingegneristica dietro la macchina da stampa, ha offerto l’opportunità di interagire con specialisti, ispezionare campioni di stampa e promuovere contatti con altri professionisti sulle possibilità e sul futuro della stampa digitale di imballaggi.

Agfa sta attualmente mettendo a punto la SpeedSet in collaborazione con diversi utilizzatori che la stanno già usando, dove saranno effettuati i beta test.