Neos si rinnova e punta al mercato europeo

289

Neos headquarterLa storia di Neos inizia più di 20 anni fa, quando Vincenzo Palumbo cominciò a sviluppare stampanti a getto d’inchiostro per il mercato ceramico. Insieme al suo team precedente ed ora con Neos, sono state vendute e messe al servizio del mercato industriale più di 1.500 stampanti inkjet single pass in tutto il mondo. Oggi la tecnologia Neos si concentra sulla stampa per i settori décor e packaging. Le esigenze dei clienti vengono analizzate ed insieme ad InkGenio, partner di Neos per quello che riguarda la produzione degli inchiostri, con l’obiettivo di sviluppare soluzioni pensate per soddisfarle tenendo conto dei materiali e delle specifiche applicazioni, che possono essere con inchiostri a base d’acqua, così come a polimerizzazione UV-LED.

Quest’anno Neos ed InkGenio si trasferiranno in un nuovo stabilimento all’avanguardia che possa accoglierli entrambi a Fiorano Modenese (MO), a poche centinaia di metri da un colosso dell’automobilismo italiano come Ferrari.

Vincenzo Palumbo“Il nostro nuovo stabilimento ha uno spazio produttivo di oltre 12.000 mq. Incorpora le più moderne strutture di ricerca e sviluppo, attrezzature di produzione all’avanguardia, dandoci spazio per l’espansione, in rapida crescita, del nostro business. Stampanti ed inchiostri possono essere prodotti nello stesso edificio, in più, per il segmento Food è riservata un’area separata: questo per evitare possibili contaminazioni e nel rispetto delle rigorose regole che governano il mercato degli imballaggi alimentari” commenta Vincenzo Palumbo.

Il nuovo stabilimento, conforme ai moderni standard di sostenibilità, è alimentato da un parco di pannelli solari che consente a Neos di quadruplicare la produzione. L’inaugurazione è prevista per la seconda metà del 2023.

Franke de JongeNel mese di ottobre 2022 Frank de Jonge è diventato direttore commerciale di Neos ed InkGenio. Con sede nel nord-ovest della Germania, Frank de Jonge ha dedicato la sua carriera alla stampa digitale. Dopo più di 15 anni nella stampa laser ad alta velocità con aziende come Mitsubishi Chemicals, Hitachi e Toshiba, nel 2006 Frank ha deciso di concentrarsi sulla stampa inkjet più sostenibile e HSE-friendly. In Sensient (ora SunChemical), Armor e adphos ha contribuito in modo determinante a sviluppare nuove iniziative commerciali nelle applicazioni decorative, tessili, di imballaggio e a fornire soluzioni su misura per inchiostri e componenti industriali.

“Aiutare a sviluppare soluzioni sicure e sostenibili è sempre stata la motivazione alla base dei progetti che ho gestito. Sembra che gli ultimi 16 anni siano stati un sorta di apprendimento necessario per unirsi ora a Neos ed InkGenio. In questo gruppo di aziende posso utilizzare tutta la mia esperienza ed offrire soluzioni complete per un settore esigente” conclude Frank de Jonge.