Konica Minolta presenta la macchina da stampa AccurioLabel 400 per i mercati di fascia media e alta

303

La prima presentazione pubblica di AccurioLabel 400 si è svolta la scorsa settimana all’evento europeo di etichette e imballaggi di Konica Minolta a Madrid. L’inizio ufficiale delle vendite è previsto per il primo trimestre del 2023

Konica Minolta ha annunciato una nuova macchina da stampa per etichette, AccurioLabel 400, per incrementare la sua presenza nei mercati di etichette, imballaggi e nobilitazione. Konica Minolta è leader di mercato europeo per le macchine da stampa digitali per etichette con una quota di mercato del 26% nel 2021.

AccurioLabel 400 sarà anche una buona integrazione per i clienti AccurioLabel 230 che stanno espandendo la propria attività nei mercati in crescita della produzione di etichette e imballaggi. Nuovi importanti sviluppi includono la possibilità di espandere le applicazioni con il toner bianco, una maggiore produttività con velocità di stampa superveloci fino a 39,9 metri al minuto e ulteriori riduzioni dei costi di gestione grazie alla durata estesa delle parti della macchina, nonché una migliore qualità di stampa. È disponibile in 4 e 5 colori.

Intelligent Quality Care di Konica Minolta e il nuovo modulo IQ-520 aumenteranno l’usabilità e l’automazione con AccurioLabel 400, quindi il livello di controllo sarà più elevato. Intelligent Quality Care consente il controllo in tempo reale dell’opacità del toner bianco e della stabilità del colore, nonché la calibrazione automatica, le regolazioni della densità e la creazione del profilo.

Con una capacità di scansione principale a 1200 dpi (equivalenti a 3600 dpi), la macchina da stampa di produzione con toner a passaggio singolo Konica Minolta AccurioLabel 400 stampa su carta di larghezza fino a 330 mm o 250 mm con supporti di spessore da 81 to 256 g/m². I monitor multipli con pannelli a sfioramento in tre diverse aree della macchina consentono un funzionamento intuitivo, la macchina è facile da usare per gli operatori, eliminando la necessità di una formazione intensiva. Le attività che richiedevano tempo su macchine analogiche possono essere eseguite in modo rapido e accurato garantendo una qualità di stampa stabile.

Quest’anno, Konica Minolta ha celebrato la millesima installazione per la sua macchina da stampa digitale a toner AccurioLabel 230, a meno di sette anni dall’ingresso nel mercato delle etichette.

“La AccurioLabel 400 si aggiunge alla nostra vasta gamma di soluzioni di stampa per consentire la trasformazione digitale che include anche il flusso di lavoro, l’automazione del software e dei processi e soluzioni cloud come parte del percorso per arrivare a un’azienda di produzione intelligente”, la digitalizzazione del settore delle etichette continuerà ad accelerare con una crescita prevista a due cifre ogni anno. Le opportunità sono ovunque. Ci vuole solo una scintilla per realizzarle. Con una stima di oltre 3.000 trasformatori di etichette che operano sui mercati con volumi medio ed elevati, siamo certi di acquisire quote di mercato significative con la nostra AccurioLabel 400 che avrà un costo totale di proprietà estremamente competitivo”, ha affermato Carsten Bamberg, Business Development Manager, Professional Printing Group di Konica Minolta Europe.