SEI Laser a Print4All focus su Labelmaster e Packmaster – Hall 9 Stand P15-R16

83

SEI Laser, società leader nella produzione e sviluppo di tecnologia Laser per i settori delle arti grafiche, delle etichette autoadesive e dell’imballaggio flessibile, sarà presente con le sue ultime novità tecnologiche per questi mercati.

Per il settore etichette, l’azienda italiana esporrà Labelmaster, l’innovativo sistema di fustellatura laser e finitura digitali nella versione web 600.

Labelmaster è il sistema modulare per lavorazioni “bobina-bobina”, “bobina-foglio” e “bobina-stickers” di riferimento assoluto per il mercato: precisione, velocità, modularità e flessibilità, sono le caratteristiche principali che fanno di Labelmaster un vero e proprio must have tecnologico.

Velocità assoluta: 100 m/min. In termini di velocità e produttività, la fustellatura Laser è sempre più paragonabile alle tecnologie tradizionali, con il vantaggio di permettere un flusso di lavoro completamente digitale e di poter realizzare convenientemente anche piccoli lotti di produzione.

Flusso di lavoro senza colli di bottiglia: la fustellatura e la finitura non saranno più il collo di bottiglia del processo produttivo. Le soluzioni proposte da SEI Laser riducono drasticamente i tempi di set-up, i costi di avviamento ed il materiale di scarto.

“Labelmaster rappresenta ormai un “classico” nella fustellatura digitale a Print4All, centinaia sono ormai i clienti che utilizzano tutti i giorni la nostra tecnologia. Il sistema di taglio e finitura digitale è ormai maturo e perfettamente calibrato alle esigenze dei visitatori. SEI Laser ha voluto fortemente essere presente a Milano, soprattutto dopo un periodo forzato di “riposo” fieristico. Ci sembra doveroso dare un messaggio positivo al mercato. Porteremo a Print4All una delle configurazioni più vendute ed apprezzate di Labelmaster: vogliamo essere concreti e mostrare ai visitatori l’equipaggiamento tipico utilizzato dai nostri numerosi clienti”, afferma Ettore Colico, Converting Director di SEI Laser.

Per il settore Imballaggio flessibile verrà invece presentata la famiglia di macchine Packmaster sviluppate per le molteplici lavorazioni laser su imballaggio flessibile: finestratura carta, aperture facilitate, macro-perforazione, micro-perforazione ed altro.
Packmaster rappresenta una soluzione completamente personalizzata e adattabile su qualsiasi tipo di accoppiatrice solventless, macchina taglia-ribobinatrice o similari.
La facilità di utilizzo, e l’alta produttività, permette ai sistemi laser delle macchine Packmaster di entrare nel processo produttivo dell’imballaggio flessibile in modo efficace ed efficiente.

L’approccio digitale, inoltre, permette di avere massima libertà nelle lavorazioni laser eseguibili su qualsiasi film monostrato, multistrato o carta. Packmaster: il sistema laser perfetto per dare valore aggiunto all’imballaggio flessibile. “Centinata di installazioni Packmaster in Italia ed all’estero, hanno permesso di affinare e personalizzare le esigenze di lavorazione sulle varie tipologie di imballaggio flessibile, oggi richieste dal mercato.
SEI Laser, è diventata un riferimento per i trasformatori di film, grazie a prestazioni uniche, facilità di utilizzo, qualità del prodotto finito. Lavorazioni laser su imballaggio flessibile sono strettamente legate ai prodotti Sei Laser”, afferma Matteo Maffeis, Flexible Packaging Director di SEI Laser.