NEOS inaugura il 2024 con il trasferimento nella nuova sede

672

NEOS, leader nel settore della stampa digitale per l’industria, apre il nuovo anno con un’attesa novità: il trasferimento nella nuova sede di Fiorano Modenese, a pochi passi da un simbolo del Made in Italy come Ferrari. Un passo in avanti significativo per l’azienda che, nel giro di pochi anni, ha conquistato nuove quote di mercato, evidenziando una costante crescita del fatturato. Attualmente l’azienda si avvia, infatti, a consolidare il proprio successo con una cifra pari a 15 milioni di euro e guarda fiduciosa al futuro prevedendo di raddoppiare tale risultato entro il 2026.

NEOS New Headquarters

Dopo un periodo di sviluppo di base, seguito da uno scenario economico turbolento a partire dal 2020, lo scorso anno NEOS è andata avanti a tutta velocità potenziando la sua posizione di leader nel settore. Un constante perfezionamento tecnologico, la partecipazione attiva a convegni tecnici internazionali e a due manifestazioni chiave per l’industria globale, hanno contrassegnato il 2023 come anno decisivo per l’azienda, sia per iniziative, sia per numero di installazioni di successo in vari settori industriali.

Le soluzioni di stampa inkjet “made in NEOS” si sono, infatti, rivelate estremamente efficaci per applicazioni nell’industria del mobile e per il settore dell’imballaggio. A cominciare dalla decorazione su grandi formati (oltre due metri di larghezza) e alla carta da parati, passando per la stampa su film plastico destinato alla protezione delle superfici, fino alle linee dedicate alla stampa su cartone pieghevole, pannelli rivestiti in melamina e imballaggi metallici, senza dimenticare la profonda expertise maturata nell’ambito della bordatura.

In questo periodo NEOS ha intrapreso una collaborazione di successo InkGenio nella formulazione di inchiostri all’avanguardia e personalizzati, garantendo il rispetto degli elevati standard dell’industria alimentare e dell’arredamento. Tra le proposte spiccano colori ed inchiostri speciali con effetti tattili e riflettenti, insieme a una vasta selezione di primer sviluppati per il trattamento di diversi tipi di substrati.

Oggi, con una struttura di 12mila metri quadri in linea con i più moderni standard di sostenibilità e innovazione, NEOS è così pronta per espandere la sua presenza oltreoceano. Il nuovo stabilimento, alimentato da un parco di pannelli solari, non solo consentirà di quadruplicare la capacità di produzione, ma integrerà anche la divisione hardware delle macchine con l’expertise di InkGenio nel campo della chimica dello sviluppo e della produzione di inchiostri inkjet. Per il segmento Food è stata invece riservata un’area separata: questo per evitare possibili contaminazioni e nel rispetto delle normative GMP che governano il mercato degli imballaggi alimentari.

NEOS, già responsabile dello sviluppo e del design completo delle sue macchine, dall’aspetto meccanico all’elettronico, al software e al color management, potrà ora offrire soluzioni ancora più complete.

Vincenzo Palumbo CEO & Founder NeosVincenzo Palumbo, fondatore di NEOS, commenta entusiasta: “Siamo emozionati per questo nuovo capitolo della nostra storia. La visione di NEOS è sempre stata orientata verso la combinazione di competenze e tecnologie per offrire soluzioni all’avanguardia nel campo della stampa digitale. Con la nuova sede e l’integrazione in loco di InkGenio, riusciamo a creare un hub di innovazione in cui la progettazione di macchine da stampa si fonde in modo sinergico con quella di inchiostri su misura. In questo modo, riusciamo a dare risposte ancora più immediate e puntuali ai nostri clienti, soddisfacendo tutte le loro richieste grazie a un know-how condiviso e sempre più avanzato”.

Un’enfasi strategica è rappresentata dall’innovativo demo center per la realizzazione di test dimostrativi con substrati specifici del cliente. L’approccio modulare alla progettazione di stampanti a getto d’inchiostro che soddisfano esattamente i requisiti del cliente consente a Neos di costruire soluzioni specifiche per un’ampia varietà di esigenze dei clienti. L’area conferenze per seminari e attività di formazione è disponibile per briefing specifici per gli operatori e corsi.

Con queste premesse, NEOS inaugura il 2024 con la ferma volontà di distinguersi nel panorama internazionale per l’eccellenza dei suoi prodotti Made in Italy e per la flessibilità delle sue tecnologie, strumenti fondamentali per affrontare il mercato contemporaneo. L’obiettivo è massimizzare i vantaggi del digitale, contribuendo alla riduzione dell’impatto ambientale grazie all’ottimizzazione dei consumi energetici e alla diminuzione dei materiali di scarto.