NB Renaissance Partners acquisisce la maggioranza di Uteco

0
735
La sede di Uteco di Colognola ai Colli (Vr)

“In forte continuità con i risultati di grande crescita ottenuti in tutti questi anni e con la conferma del management azionista,  l’obiettivo del gruppo Uteco è quello di rafforzarsi sempre più come campione dell’eccellenza tecnologica del “Made in Italy” nel mondo, con una ancora più solida presenza in tutti i mercati internazionali grazie anche al potenziamento con future acquisizioni in Italia e nel mondo, ma conservando sempre il polo veronese (arricchito del nuovo 4^ stabilimento in allestimento) come fulcro centrale di ogni direttrice di sviluppo”.

IL TOP MANAGEMENT E GLI ATTUALI SOCI DI MAGGIORANZA MANTERRANNO UNA QUOTA DI MINORANZA
NB Renaissance Partners annuncia di aver siglato un accordo vincolante per acquisire una quota di controllo di Uteco Converting, leader nella produzione di macchine da stampa per il packaging flessibile. Il top management del gruppo Uteco e gli attuali soci di maggioranza manterranno quote rispettivamente pari a circa il 9% e 10%.
Uteco offre una gamma completa di macchine per la stampa (flessografiche, rotocalco, digitali e altre configurazioni speciali) in aggiunta ad accoppiatrici e spalmatrici. L’azienda è uno dei principali leader a livello mondiale nel segmento delle macchine flessografiche, il più promettente in termini di crescita, con posizione di leadership indiscussa negli Stati Uniti e in Italia. In aggiunta, Uteco è riconosciuta come leader tecnologico nelle macchine digitali, segmento ad elevata crescita. La società è cresciuta in modo significativo negli ultimi anni, passando da circa 58 milioni di euro di valore della produzione nel 2008 a circa 127 milioni nel 2017. La presenza nei mercati internazionali si è sviluppata in modo importante e oggi rappresenta circa il 75% del fatturato con un ulteriore potenziale di sviluppo.
Uteco conta oggi una base installata di oltre 3.000 macchine a livello globale, opera in 3 stabilimenti in Italia, e vende i suoi prodotti tramite un network di vendita diretto e una rete di oltre 40 agenti. Il gruppo è presente negli Stati Uniti dal 1991 con una propria filiale che fornisce servizi di vendita e assistenza post-vendita e a Singapore con un ufficio vendite dal 2016.

Aldo Peretti, Ceo di Uteco

“Uteco è un’eccellenza imprenditoriale italiana e un leader riconosciuto a livello internazionale nel settore delle macchine da stampa per il packaging flessibile, un mercato catterizzato da interessanti prospettive di crescita di lungo termine a livello mondiale. Grazie ad un costante impegno in ricerca e innovazione e nello sviluppo di nuovi prodotti, Uteco rappresenta oggi una realtà unica nel suo mercato di riferimento e il nostro obiettivo è quello di supportare il management per accelerare ulteriormente la crescita del gruppo a livello internazionale”, hanno commentato Marco Cerrina Feroni Stefano Bontempelli, Senior Partners di NB Renaissance cui hanno fatto seguito anche le dichiarazioni del top management di Uteco: “Si aprono ora per il Gruppo Uteco ulteriori opportunità di crescita in termini di sviluppi tecnologici innovativi, di investimenti produttivi (il 4° stabilimento in Italia dovrebbe essere operativo da fine anno), di rafforzamento del posizionamento su tutti i mercati mondiali e di acquisizioni strategiche mirate, per caratterizzare sempre più Uteco come polo di attrazione e di eccellenza del Made in Italy in tutto il mondo”, queste le dichiarazioni di Aldo Peretti, Simone Quinto e Stefano Russo, CEO, CFO e COO del gruppo Uteco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here