Hybrid Software e Digimarc annunciano soluzioni all’avanguardia per la stampa di imballaggi

759

HYBRID Software, società di software focalizzata su strumenti innovativi di prepress e workflow per l’industria grafica, ha avviato una partnership con Digimarc Corporation. In combinazione con i software di HYBRID, questa partnership sfrutterà l’esperienza di Digimarc nelle tecniche di watermarking digitale per offrire una soluzione perfetta nell’automazione della protezione del marchio e della tracciabilità.

“La partnership con Digimarc ci consentirà di migliorare la nostra tecnologia per rispondere alle crescenti esigenze dei nostri clienti in soluzioni di imballaggio sostenibile e di integrità del marchio”, ha dichiarato Patrick Coussement, Managing Director HYBRID Software. “Ci auguriamo una lunga relazione con Digimarc e un impegno condiviso nella fornitura di tecnologia scalabile per i nostri clienti e partner”.

Gli utenti di Digimarc Verify avranno un ulteriore livello di sicurezza grazie alla robusta automazione del flusso di lavoro integrata. Il margine di errore dalla creazione fino al ciclo di approvazione è drasticamente ridotto e saranno evitati costosi errori di stampa. Basandosi sull’integrazione già disponibile in CLOUDFLOW, HYBRID Software prevede anche di aggiungere il supporto Digimarc al suo software di editing PACKZ PDF che consente l’applicazione e il rilevamento di filigrane digitali durante la fase di prestampa.

Disponibilità in arrivo nei prodotti HYBRID Software
L’attuale versione integrata di Digimarc Verify con CLOUDFLOW è già disponibile. La prossima versione, prevista per l’inizio del 2022, includerà la decodifica avanzata e la classificazione estesa delle filigrane digitali Digimarc.
Il rilascio dell’editor PDF nativo di HYBRID Software, PACKZ 8, è previsto per la metà del 2022. La community di utenti PACKZ sarà in grado di riconoscere le filigrane digitali Digimarc utilizzando la funzionalità Barcode Recognition.