Fedrigoni Self-Adhesives: dagli scarti di fibre di cotone nascono raffinate etichette

576

By Davide Benzi

L’impegno per la sostenibilità e l’importante lavoro di sinergia nel Gruppo Fedrigoni si concretizzano in una collezione versatile e sofisticata: la Gamma Cotone di Manter, by Fedrigoni Self-Adhesive. Le fibre di cotone considerate scarti industriali diventano le protagoniste di etichette luxury, ideali per goffrature e finiture in rilievo.

Branding and Packaging Design for Galatrixa wine by Octávio Freitas.
Design and Creativity: BRAVA
Photography: LaMousse Visual Productions

Una collezione versatile e sofisticata, ma soprattutto mai uguale a sé stessa. Le protagoniste sono fibre di cotone derivanti da scarti tessili, che vengono sapientemente lavorate per creare raffinate etichette per molteplici applicazioni. È la Gamma Cotone di Manter by Fedrigoni Self-Adhesives. Frutto dell’incontro tra le tecnologie adesive di Manter by Fedrigoni Self-Adhesives e la qualità delle storiche carte Fedrigoni, il risultato è un prodotto innovativo, elegante ed esclusivo, carte autoadesive premium dalle preziose texture marcate a feltro.

Le carte utilizzate per la realizzazione dei frontali autoadesivi, provenienti da diverse realtà del Gruppo, sono caratterizzate da una grammatura elevata, che le rende ideali per goffrature e finiture in rilievo.

Dopo Bianco, Extra Bianco, Nero Felt e Nero Intenso, la gamma si arricchisce con due novità: Essenza, Bianco Sabbia, una soluzione molto richiesta dal mercato, che presenta una superficie più marcata e più ruvida al tatto. Tutte le etichette della Gamma Cotone sono sottoposte a Tecnologia UWS e Barrier, per garantire massime performance di adesione e resistenza allo strappo e umidità.

La Gamma Cotone è un racconto di sinergie e attenzione alle risorse. In essa si concretizza il senso di collaborazione che pervade il Gruppo Fedrigoni, un importante lavoro di sinergie che non avviene solo unendo l’universo della carta e quello degli autoadesivi di qualità, ma anche attraverso la scelta di materiali provenienti dalle numerose realtà del Gruppo – dichiara Susana Fajardo, product manager Premium Papers per Fedrigoni Self-Adhesives -. Il racconto di sostenibilità risiede nell’anima della collezione: gli scarti di cotone, inutilizzabili in ambito tessile, vengono impiegati al posto della cellulosa. Per noi la circolarità attraverso l’uso di materiale riciclato non è solamente una necessità, ma anche un’opportunità per innovare, creare, differenziarci”.