European Offset Packaging Value Conference di Agfa: evento dedicato agli stampatori di imballaggi

146

La European Offset Packaging Value Conference, che si è tenuta lo scorso 29 novembre al Quartier Papier di Bruxelles, in Belgio, ha visto esperti del settore, clienti e la stampa specializzata unirsi ad Agfa per approfondire le opportunità di crescita nel settore degli imballaggi e come queste possano essere trasformate in un vantaggio competitivo con nuove soluzioni sostenibili.

Era lo scorso agosto quando, nell’ambito del suo processo di trasformazione, il Gruppo Agfa-Gevaert firmò un accordo per l’acquisto di azioni con Aurelius Group per la cessione della divisione Offset Solutions. In base ai termini dell’accordo, Aurelius Group ha acquisito la divisione Offset Solutions per un valore aziendale di 92 milioni di euro. La divisione Offset Solutions è un fornitore globale per l’industria della stampa offset, che offre agli stampatori commerciali, di giornali e di imballaggi soluzioni integrate di prestampa e stampa. Entrambe le parti mirano a completare la transazione nel corso del primo trimestre del 2023.

Il primo relatore della giornata è stato Frederik Dehing, VP Sales & Service, che ha ricordato la decisione di  Agfa di vendere la sua divisione offset per costruire un percorso verso un futuro come solido attore B2B in segmenti in crescita caratterizzati da ricerca e sviluppo e innovazione. Agfa Offset Solutions sta intensificando l’attenzione sul segmento degli imballaggi perché è un mercato in crescita e resiliente e inoltre Dehing ha affermato che l’offset rimarrà la tecnologia di stampa dominante nei prossimi 5-10 anni.

Dedicato alle soluzioni sostenibili
La sostenibilità è stato un tema ricorrente durante tutta la giornata con i relatori che hanno sottolineato come l’implementazione delle soluzioni ECO3 di Agfa possa ridurre i costi e aiutare a limitare l’impronta di carbonio della produzione di imballaggi.

I clienti hanno anche dato un grande sostegno alle soluzioni ECO3 di Agfa con testimonianze che spiegano i vantaggi economici ed ecologici che si possono ottenere automatizzando la gestione delle lastre con la nuova tecnologia robotica e riducendo il consumo di inchiostro con le soluzioni software avanzate SolidTune e SPIR@L. “Le soluzioni sostenibili che offriamo nell’ambito di ECO3 possono sfruttare le opportunità nel settore degli imballaggi affrontando i punti deboli per gli stampatori offset in modo che possano ottenere un importante vantaggio competitivo, ma non basta l’innovazione, è altrettanto importante lavorare a stretto contatto con i nostri clienti per supportarli in modo che possano ottenere il miglior TCO possibile”, ha affermato Guy Desmet, Head of Marketing Offset Solutions.

Guardando al futuro
Il successo della Value Conference e l’eccellente feedback dei partecipanti hanno dimostrato la necessità di eventi del settore che forniscano un valore reale adottando un approccio più olistico. “Come primo di una serie di eventi Agfa dedicati al mercato degli imballaggi, vivace e in crescita, abbiamo creato un forum per la discussione e la condivisione delle conoscenze che possiamo sviluppare per il vantaggio futuro di tutti i nostri clienti; la conferenza inaugurale è stata creata dalla divisione Offset Solutions, che presto diventerà un’azienda autonoma con un nuovo nome, poiché le transizioni di proprietà ad Aurelius Group stanno procedendo molto in fretta”, ha commentato Joan Vermeersch, VP Marketing and Technology.