Esko è la prima azienda a implementare i nuovi standard FEFCO 2022

1102

ArtiosCAD PreflightDopo aver sostenuto il lavoro di FEFCO (Federazione europea dei fabbricanti di cartone ondulato) nello sviluppo dei suoi nuovi stili di progettazione, Esko è ora la prima azienda a immettere sul mercato i nuovi standard come strumenti parametrici nel proprio software di progettazione strutturale.

In tutto il mondo, i produttori di ondulato si devono adattare a un mercato in continua evoluzione e al successo dell’e-commerce: le problematiche attuali vengono affrontate nella dodicesima edizione del Codice FEFCO, denominato “Libreria di stili di progettazione per i prodotti in cartone ondulato” e pubblicato l’anno scorso.

“Questa nuova versione ha aggiunto altri cento nuovi codici alla guida. Collaboriamo con FEFCO da molti anni, e siamo fieri di avere contribuito anche allo sviluppo di questi nuovi standard” spiega Jan De Roeck, Director of Industry Relations & Strategic Marketing di Esko, azienda globale di soluzioni software e hardware integrate che accelerano le operazioni di commercializzazione dei beni confezionati.

Il Codice FEFCO è un sistema applicato a livello internazionale per la progettazione di imballaggi in ondulato: contiene i disegni dei più diffusi tipi di scatole, cui è assegnato un codice numerico univoco, ed è uno strumento indispensabile per il settore del packaging in ondulato. Sviluppati originariamente negli anni Sessanta per sostituire lunghe e complicate descrizioni verbali degli imballaggi, i codici e i disegni creano una base di comunicazione comune, sia a livello interno che con i clienti di tutto il mondo.

La dodicesima e più recente versione del Codice FEFCO rispecchia gli sviluppi nel comparto dell’ondulato, le nuove tecnologie, i cambiamenti del mercato, e contiene oltre cento nuovi disegni, compresa una nuova serie dedicata specificamente al commercio al dettaglio e all’e-commerce.

“I disegni ricostruibili sono estremamente importanti nella progettazione di imballaggi”, osserva De Roeck. “Grazie a standard parametrici intelligenti, è possibile risparmiare tempo e ridurre gli errori. ArtiosCAD di Esko offre una vasta libreria di standard US, ECMA e FEFCO intelligenti e ridimensionabili che consentono di creare automaticamente espositori di dimensioni ottimali, nonché una funzionalità avanzata che permette di ricostruire i disegni secondo precisi parametri e con nuovi valori geometrici. La funzione di progettazione 3D del software è stata sfruttata per sviluppare e garantire la precisione dei nuovi disegni FEFCO”.

L’inserimento di standard parametrici nella libreria di ArtiosCAD è una fattore che fa la differenza e ha reso questo software lo strumento di progettazion strutturale più diffuso al mondo.

“Con i continui sviluppi nel settore, in particolare nel campo dell’e-commerce e nell’impiego di materiali ad alto contenuto riciclato, è sempre più importante, per tenere il ritmo della produzione attuale, poter progettare in modo preciso, flessibile e innovativo, e avere la libertà di ricostruire ogni volta che serve. I codici FEFCO vengono utilizzati da migliaia di aziende in tutto il mondo, e siamo onorati di aver partecipato allo sviluppo di questa dodicesima edizione. Siamo contenti di essere la prima azienda di software a implementare questi standard come strumenti parametrici nel nostro applicativo di progettazione strutturale, e siamo altrettanto orgogliosi che la nostra soluzione ArtiosCAD consenta ai clienti di tutto il mondo di ottimizzare l’uso di questi standard” aggiunge De Roeck.

Julian Pachniewski, presidente del gruppo di lavoro del Codice FEFCO, commenta: “L’aggiornamento del Codice FEFCO era necessario per rispecchiare gli ultimi sviluppi nella progettazione, i miglioramenti tecnologici e le esigenze dei clienti. Il settore dell’ondulato ha dimostrato ancora una volta la propria resilienza e agilità nell’adeguarsi ai cambiamenti di mercato e ha svolto un ruolo di leader per l’innovazione”. 

“FEFCO desidera ringraziare tutte le aziende, compresa Esko, e gli esperti di progettazione che hanno supportato l’aggiornamento del Codice FEFCO, permettendoci di completarlo e pubblicarlo. Fa davvero piacere vedere un’implementazione così rapida e il pronto impiego dei nuovi stili di progettazione nelle soluzioni software”, conclude Pachniewski.

Il Codice FEFCO è un documento interattivo con una pagina di sintesi per ciascuna serie che evidenzia i nuovi codici ed è stato adottato dall’ICCA (International Corrugated Case Association). Il Codice è scaricabile gratuitamente da FEFCO.