CHINAPLAS 2024: affluenza record di oltre 320.000 visitatori

117

Dopo una pausa di sei anni, CHINAPLAS 2024 ha fatto un glorioso ritorno a Shanghai e si è conclusa con successo il 26 aprile presso il National Exhibition and Convention Center (NECC), Hongqiao, Shanghai, Repubblica Popolare Cinese. Il grande ritorno a Shanghai ha catturato l’attenzione delle industrie globali della plastica e della gomma con la sua immensa portata e la sua straordinaria attrattiva.

Chinaplas_visitors_2

La mostra non solo ha raggiunto un numero record di espositori, con 4.495 aziende partecipanti provenienti da 38 paesi e regioni, occupando un’area espositiva totale di 380.000 mq, ma ha anche stabilito un nuovo record di partecipazione dei visitatori. Al mega evento hanno partecipato un totale di 321.879 visitatori provenienti da oltre 170 paesi e regioni, con un aumento del 29,67% rispetto all’edizione di Shenzhen del 2023. Tra questi, il numero di visitatori esteri ha raggiunto 73.204, pari al 22,74% del totale, segnando una crescita significativa del 157,50% rispetto a Shenzhen del 2023.

Chinaplas_fieraAbbiamo battuto i record, superando il numero di espositori, il numero totale di visitatori e il numero di visitatori stranieri di qualsiasi precedente edizione di CHINAPLAS. Il risultato era atteso ma anche inaspettato. Vari aspetti come l’atmosfera vivace, le tecnologie innovative, la quantità e la qualità dei visitatori e la percentuale di acquirenti stranieri hanno tutti superato significativamente le aspettative”, ha affermato Ada Leung, Direttore generale di Adsale Exhibition Services Ltd., l’organizzatore di CHINAPLAS.Dal momento che le industrie della plastica e della gomma stanno andando verso l’alta qualità, anche CHINAPLAS sta seguendo un percorso di crescita verso l’alta qualità. Espositori molto noti e provenienti da tutto il mondo hanno presentato i loro prodotti innovativi, dimostrando le nuove forze produttive, mentre acquirenti locali e internazionali con un forte potere d’acquisto si integrano in un percorso a due. Concludere ordini, firmare contratti, impegnarsi in discussioni faccia a faccia sulle innovazioni tecnologiche e sfruttare le opportunità del settore sono diventati la norma in fiera. La soddisfazione di espositori e visitatori per l’efficacia della mostra è notevolmente aumentata”.

Le tendenze globali del mercato della plastica e della gomma evidenziate a CHINAPLAS

Concentrandosi sui quattro temi principali “Economia circolare”, “Materiali innovativi”, “Digitalizzazione” e “Tecnologie di fascia alta dalla Cina”, la mostra ha presentato le tecnologie innovative presentate dagli espositori globali. Ha evidenziato parole chiave come riduzione delle emissioni di carbonio, efficienza energetica, riduzione dei costi, efficienza e alta qualità, affrontando direttamente i punti critici e le richieste dei clienti e suscitando molto interesse.

incontriL’onda della sostenibilità si sta diffondendo in tutto il mondo. Molti espositori hanno dedicato i loro sforzi a “Economia Circolare” e “Sostenibilità”. Hanno introdotto vari risultati innovativi, tra cui plastica a base biologica e plastica biodegradabile con prestazioni eccezionali, soluzioni monomateriale, policarbonato riciclato post-consumo, materiali ABS riciclati chimicamente per uso medicale e additivi per migliorare le prestazioni della plastica riciclata, tecnologie di cattura del carbonio, linee di produzione a circuito chiuso riciclabili al 100% per tappi di bottiglia e tecnologie di riciclo della granulazione in linea. Queste innovazioni legate all’economia circolare sono state ampiamente presentate a CHINAPLAS 2024, promuovendo una profonda conoscenza e collaborazione all’interno del settore.

In fiera uno dei focus sono stati i materiali innovativi: un’ampia gamma di materiali per applicazioni di ricarica per accumulo fotovoltaico, come pellicole ETFE che migliorano l’efficienza di generazione di energia dei moduli fotovoltaici, adesivi fotovoltaici, rivestimenti posteriori per moduli fotovoltaici, soluzioni di accumulo di energia fotovoltaica e materiali a ricarica rapida. In fiera abbiamo anche visto l’aumento significativo delle soluzioni relative a stack di celle a combustibile, alla produzione e allo stoccaggio dell’idrogeno, fornendo un forte sostegno alla trasformazione verde dell’energia. L’applicazione di materiali leggeri, ignifughi e per la gestione termica per i veicoli a nuova energia (NEV) ha continuato a progredire.

visitorsMentre i visitatori attraversavano i padiglioni espositivi attiravano l’attenzione la presenza di bracci robotici che oscillavano e si giravano, afferrando abilmente i componenti. Gli stand che presentavano la produzione ad alta efficienza automatizzata e senza personale sono diventati un punto focale per i visitatori. Le tecnologie all’avanguardia sono al centro della scena: queste dimostrazioni nel campo della “digitalizzazione” hanno incarnato chiaramente l’innovazione e l’entusiasmo nell’industria della plastica e della gomma.

Il mondo non osserva solo lo sviluppo della Cina, ma guarda anche alle soluzioni cinesi. Le aziende cinesi di materie prime chimiche continuano a esplorare nuovi orizzonti e a innovare, mentre i macchinari cinesi per la plastica hanno fatto ulteriori progressi in termini di precisione di lavorazione, stabilità e livello di intelligenza. Tra gli espositori di quest’anno, oltre 800 aziende sono state riconosciute come imprese caratterizzate da “Professionalizzazione, Perfezionamento, Specializzazione e Innovazione (PRSI)”, di cui oltre 250 sono state premiate come “Piccolo Gigante”. Ciò evidenzia i punti di forza dell’industria manifatturiera cinese in termini di trasformazione e miglioramento, rimodellando in modo significativo la percezione della produzione cinese da parte degli acquirenti esteri. La combinazione di tecnologie high-end dalla Cina presentata alla fiera ha ottenuto attenzioni e complimenti.

Chinaplas 2025

Gli addetti ai lavori del settore si immergevano in esperienze visivamente incredibili, ma potevano anche partecipare ad altre interessanti iniziative. La fiera ha presentato una vasta gamma di eventi e attività, tra cui il World Trends and Plastics and Rubber Technology Summit, la conferenza e vetrina sul riciclo della plastica e l’economia circolare, Tech Talk, Medical Plastics Connect, Application in Focus, The Innovation of Injection Moulding Forum, il convegno Rafforzare la qualità dei prodotti su tecnologie mould e altre tecnologie innovative, Galleria sull’innovazione dei prodotti, Market Insights Hub e altri. Questi eventi hanno attirato molto pubblico, assicurando un’esperienza stimolante e coinvolgente a tutti i partecipanti. Con temi e punti salienti esclusivi, ogni attività ha seguito da vicino le tendenze e gli argomenti più attuali nei settori della plastica e della gomma, riunendo professionisti di vari settori per discutere dello sviluppo del settore. Inoltre, in fiera sono state organizzate diverse attività di integrazione tra imprese locali e straniere, che sono state molto seguite.

Successo senza precedenti e complimenti da parte di espositori e visitatori

Sono stati firmati: in fiera c’era molta allegria e i tavoli agli stand erano sempre occupati da vecchi e nuovi amici provenienti da ogni angolo del mondo. Durante la fiera le élite del settore hanno firmato contratti, discusso di collaborazioni, esplorato nuove tecnologie e opportunità di business, assistito al fiorente sviluppo delle tecnologie della plastica e della gomma, allargato gli orizzonti, ampliato le reti e le risorse. La soddisfazione di espositori e visitatori ha raggiunto nuovi livelli in occasione della fiera di quest’anno.