Vetaphone presenta la nuova stazione Corona VE1A-M su una linea ibrida nello show room Mark Andy di Varsavia

1031

Vetaphone VE1A-MIn qualità di fornitore leader di tecnologia Corona per il settore della banda stretta, non è stata una sorpresa che Vetaphone abbia scelto Mark Andy Europe per mostrare la sua unità di nuova concezione, il modello VE1A-M, che è stato installato sulla rotativa ibrida top di gamma dell’azienda, la Digital Series HD, nel suo showroom di Varsavia. Le opzioni di alimentazione aggiuntive e l’elevato livello di controllabilità della stazione “M” sono adatte ai lavori complessi e ai nuovi supporti impegnativi che vengono utilizzati sulla macchina da stampa.

Sempre all’avanguardia, la stazione Corona VE1A-M ha tutti i vantaggi che ci si aspetta da un leader di mercato impegnato a fornire tecnologia all’avanguardia. Man mano che vengono introdotti supporti nuovi e più complessi e che i processi di stampa e finitura impongono una qualità della bobina sempre maggiore, VE1A-M offre una serie di nuove funzionalità che aumentano produttività e flessibilità.

Mark Andy ha installato una stazione VE1A-M su una linea ibrida nel suo showroom europeo a Varsavia, in Polonia. “La stazione M è uno dei tre trattamenti Corona Vetaphone montati sulla nostra rotativa Digital Series HD. A causa del lavoro complesso che stiamo svolgendo con supporti piuttosto difficili su questa macchina da stampa, avevamo bisogno della potenza extra che questa stazione offre. Ci piace anche l’accesso superiore più facile per la pulizia e la manutenzione e l’ergonomia migliorata per l’inserimento e l’estrazione della cartuccia. Direi che gli aggiornamenti sono preziosi ed è altrettanto affidabile e semplice da utilizzare dei precedenti sistemi Vetaphone che abbiamo”, ha detto il responsabile della sala demo Lukasz Kaczynski.

Il modello VE1A-M ha un design modulare per consentire un facile aggiornamento, ma ha ancora lo stesso ingombro compatto del suo predecessore con fori di montaggio identici e ovviamente è anche approvato CE e UL. È disponibile con 2, 4, 6 e 8 elettrodi in ceramica ad alta potenza con larghezze di trattamento Corona di 292 – 872 mm e velocità superiore che arriva a 300 m/min. È dotato di un sensore di rotazione integrato, di un rullo che gira facilmente con un basso fabbisogno energetico e di un connettore HP isolato da polvere e ozono per una maggiore durata.