Un progetto UE per attrarre i giovani talenti nell’industria della carta

420

Si è recentemente concluso il progetto europeo “Turn the Page. Il tuo futuro nell’industria della carta” lanciato nel marzo 2020 dalla Confederation of European Paper Industries (Cepi) in collaborazione con IndustriAll European Trade Union. Con il supporto di Assocarta e delle associazioni nazionali della carta di Belgio, Finlandia, Germania e Polonia oltre che da Spin360 come partner tecnico.

Il progetto UE “Turn the Page” (TTP) è stato ideato al fine di sviluppare una strategia per il settore della carta, dei cartoni e delle paste per carta, in modo da attrarre in modo permanente i giovani, e migliorare e sviluppare la percezione che questi hanno del settore.

L’industria europea della carta è una realtà sostenibile, altamente innovativa e sempre più digitale, in grado di fornire soluzioni e tecnologie di ultima generazione alla nostra società. Questi dati, così come le svariate opportunità lavorative offerte dal settore, sono sconosciuti ai più.
Il progetto Turn the Page punta a colmare questo divario fornendo strumenti di comunicazione e informazioni facilmente accessibili circa il settore in quanto tale, nonché sulle diverse opportunità lavorative e formative. Si rivolge ai giovani di tutti i livelli d’istruzione e offre la possibilità di entrare in contatto diretto e pratico con il settore. Dal punto di vista delle parti interessate, il progetto agevola la raccolta e lo scambio di esempi di buone pratiche sia nell’assunzione che nell’impiego di giovani lavoratori.

Durante questi due anni, il progetto ha raggiunto alcuni risultati importanti che possono essere utilizzati in tutta Europa, come ad esempio:

– La creazione del Best Practice Toolkit: uno strumento interattivo per aziende cartarie, fornitori di istruzione e formazione, sindacati e associazioni che fornisce raccomandazioni e buone pratiche concrete raccolte durante il progetto per attrarre e trattenere i giovani lavoratori.

– Un sito web dedicato con informazioni aggiornate sul settore, tra cui un elenco di scuole e corsi in 8 paesi dell’UE e descrizioni di profili professionali specifici per l’industria della carta, nonché testimonianze video di giovani che lavorano nel settore.

– Storie di successo da eventi dedicati organizzati nei quattro paesi partner dove i giovani studenti hanno avuto la possibilità di incontrare il settore e connettersi direttamente con loro, mostrando e condividendo esperienze di lavoro nel settore e delineando possibili opportunità di lavoro settoriali. In Italia, nell’ambito del MIAC Mostra Internazionale dell’Industria Cartaria a Lucca si è svolto l’evento “Young Workers Days”.

Alla conferenza finale hanno partecipato rappresentanti della Commissione Europea, del Centro Europeo per lo Sviluppo della Formazione Professionale (CEDEFOP), produttori di carta, sindacati, fornitori di IFP e giovani lavoratori che lavorano nel settore. Durante la conferenza sono stati presentati i risultati del progetto e sono state organizzate fruttuose discussioni con le parti interessate del settore su come aumentare ulteriormente l’attrattiva del settore della carta e aprire la strada da seguire.

Per saperne di più, visita il sito web del progetto Turn the Pagewww.turnthepageproject.eu