Packly vince il premio il miglior packaging a SoloBirra 2021

319

Il vincitore del concorso SoloBirra 2021 della categoria Best Packaging è stato annunciato, si tratta di Dario Frattaruolo Graphic Studio per la creazione della confezione della birra Chakra Booster. Prodotto da Packly per il Birrificio Badalà in Italia, il packaging incorpora un’innovativa nobilitazione digitale per aumentare il suo appeal e trasmettere al meglio l’esperienza del consumatore. Frattaruolo e Packly si sono aggiudicati il ​​premio tra più di 100 proposte originali.

Siamo estremamente onorati che la confezione vincente selezionata al concorso SoloBirra 2021 sia una scatola stampata da Packly. La bellezza della nobilitazione della confezione è stata realizzata utilizzando una Scodix Ultra Digital Enhancement Press. Il foglio CYMK è stato impreziosito con Scodix Foil™ in oro e Scodix Sense™ per completare il gusto speciale della birra Badala. Prioriello aggiunge: “Crediamo fermamente che il design di ogni scatola debba raccontare la storia di ciò che il consumatore sta ricevendo, e con l’uso dell’abbellimento digitale la storia è ancora più pronunciata”, commenta Giuseppe Prioriello, CEO e fondatore di Packly. 

Nigel Tracey, VP Marketing & Business Development di Scodix, aggiunge:Siamo entusiasti che la tecnologia Scodix, ancora una volta, abbia fornito un prodotto vincente. Grazie a Packly, non solo il prodotto finito è il migliore nella sua categoria, ma l’esperienza dell’utente è unica in quanto l’acquirente della stampa ha la possibilità di vedere e condividere l’anteprima 3D della confezione con effetti di finitura speciali, prima di acquistare l’intera tiratura...”

Siamo molto entusiasti che il nostro design abbia vinto il concorso Solobirra 2021 e attribuiamo gran parte del nostro successo all’anteprima 3D di Packly e all’innovazione di stampa. L’anteprima 3D ha dato vita al nostro design, ci ha permesso di esaminare il design nei minimi dettagli e una corrispondenza esatta con il prodotto stampato vincente“, aggiunge  Dario Frattaruolo, project designer e proprietario dell’agenzia.