NTG Digital a Labelexpo 2019

0
61

In occasione di Labelexpo Europe, il team NTG Digital sarà presente sugli stand dei propri partner per incontrare i clienti italiani e gli operatori del settore che hanno interesse ad approfondire soluzioni specifiche per la produzione delle etichette.

 

NTG Digital non mancherà all’appuntamento con la fiera di riferimento per il settore delle tecnologie per etichette grazie alla presenza delle aziende partner, rappresentate in esclusiva sul mercato italiano.
Presso lo stand Lüscher, Stand 11C15, lo storico produttore svizzero di soluzioni per l’esposizione lastre presenta MultiDX!, il sistema ideale per gli stampatori di etichette a bobina stretta. Nella configurazione standard, MultiDX! Flex è in grado di esporre: lastre offset, lastre tipografiche, lastre fotopolimeriche, lastre tampografiche, lastre waterless, serigrafia piana, serigrafia rotativa, magnesio.
Per la stampa delle etichette, Domino, altro brand rappresentato da NTG con successo, presenta presso lo stand 9B50-9A60 il sistema di stampa digitale inkjet UV N610i a sette colori, incluso il bianco opaco, ed una velocità di stampa fino a 70 m/min. Questa macchina da stampa digitale unisce alla produttività delle stampanti flexo la flessibilità di cambi lavorazioni rapidi offerti dalla tecnologia digitale. La N610i impiega inchiostri a essiccazione UV. La tecnologia inkjet UV è oggi la più vicina alla stampa flexo. Ad oggi Domino M610i conta oltre 200 installazioni.
Ultima rappresentanza in ordine di tempo è Valloy, presente sullo stand 8B23, con la stampante a LED (single-pass) BIZPRESS 13R per etichette in bobina con 32 cm di banda. La velocità di stampa di 7,26 m/min può gestire facilmente 1000 mt. di lavoro. La risoluzione 1200×2400 dpi garantisce oltre ad un’alta risoluzione per piccoli caratteri, colori di alta qualità e dall’elevata saturazione. BIZPRESS 13R può stampare su spessori da 60 a 250 micron, PET, PP, PE e persino film in PVC oltre al Tyvek.
I mandrini ad espansione automatica insieme al guida carta integrato facilitano le operazioni. Valloy presenta inoltre Duoblade SX, il sistema di taglio multilama per etichette digitali in bobina. Si connota per la competitività, l’alta flessibilità, qualità e velocità di esecuzione. È dotato di 2 lame in configurazione standard e fino a 4 in configurazione massima. È possibile integrare in linea l’unità di laminazione a freddo. Il sistema supporta fino a 15 lame longitudinali (come standard 4 lame). Il controllo della profondità e della posizione è individuale per ogni lama, mentre il controllo di registro simultaneo di tutte le lame avviene tramite un sistema di regolazione accurata.
Infine, sullo stand 9C18, la società CRON presenta la sua soluzione completa per la produzione di lastre flexo, connotata da facilità di manutenzione e basso investimento. CRON HDI-400 è appositamente progettato per la produzione di lastre flesso grafiche e tipografiche ad alta definizione (da 2400 a 9600 dpi)  per macchine da stampa flessografiche a banda stretta. Configurato con il sistema ottico laser CRON SMFO avanzato, CRON HDI-400 è in grado di produrre immagini accurate per etichette ad alta definizione. Le lastre flessografiche digitali di Toyobo, Flint, MacDermid, DuPont, Toray, Huaguang e altre ottengono prestazioni eccellenti se incise su CRON HDI. Il software professionale soddisfa i requisiti di produzione di alta qualità e offre una tecnologia di screening specializzata ad alta risoluzione per la flexo.

Lüscher – stand 11C15

Domino – stand 9B50-9A60

Valloy – stand 8B23

CRON – stand 9C18

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here