New Generation HMI di IMS Technologies e NiEW vince il “Red Dot Award: Best of the Best 2024”

121

L’innovativa soluzione di HMI ridefinisce un paradigma nel settore del converting, stabilendo nuovi standard di efficienza, usabilità ed eccellenza.

IMS Technologies e NiEW, società di consulenza strategica con solide competenze in ambito di customer experience nel settore industriale, hanno vinto il premio “Red Dot Award: Best of the Best 2024” nella categoria Design Concept.

Il Red Dot Design Award, nato nel 1955, è uno dei concorsi di design più prestigiosi al mondo. Il marchio Red Dot è riconosciuto a livello internazionale come uno dei simboli di qualità più ambiti per il buon design. Il premio per la categoria Design Concept è stato istituito nel 2005 per identificare e celebrare concetti innovativi di design, precursori dei grandi prodotti di domani. E il Best of the Best Award è il più alto riconoscimento in questo ambito.

La cerimonia di premiazione si terrà a Singapore il prossimo 10 Ottobre

Tra gli obiettivi del progetto New Generation HMI la riduzione dei tempi di apprendimento ed esecuzione delle attività e l’identificazione di nuovi touch point digitali per ampliare la customer experience. Il concept è caratterizzato da un’estetica moderna e da un’esperienza utente completamente nuova, basata su intuitività e accessibilità.
Questa HMI di nuova generazione offre infatti una gestione intuitiva della stazione di taglio con feedback in tempo reale sullo stato della macchina, un cruscotto completamente personalizzabile in base alle preferenze dell’utente e grafici dettagliati dei sensori per una migliore diagnostica della produzione e della manutenzione. Il cuore della soluzione è costituito da un insieme di elementi di user interface progettati meticolosamente, volti a ottimizzare il coinvolgimento e l’interazione dell’utente. Ogni sezione dell’HMI è stata progettata per offrire funzionalità ottimali e facilità d’uso.

“Il conferimento a IMS Technologies del premio “Red Dot Award: Best of the Best 2024” nella categoria Design Concept ci riempie di soddisfazione e giunge a coronamento di una intensa attività di ricerca e sviluppo, condotta fianco a fianco con NiEW, il cui obiettivo principale era quello di definire un nuovo standard di assoluta eccellenza per l’interfaccia uomo-macchina, basato su concetti quali l’esaltazione dell’esperienza di utilizzo, la semplicità d’uso e la scalabilità delle applicazioni. IMS Technologies da sempre si contraddistingue per la sua propensione alla innovazione e per la volontà di offrire soluzioni di valore,” ha detto Stefano Bartolini, CEO di IMS Technologies.
“L’interfaccia uomo-macchina che abbiamo sviluppato insieme a NiEW, oltre ad essere sorprendentemente intuitiva e semplice da utilizzare, è anche molto funzionale ed è questo l’obiettivo principale che ci eravamo prefissati. Ci permette infatti di monitorare le diverse fasi di funzionamento della macchina e di intervenire con rapidità in caso di necessità”, ha aggiunto Fabio Cantamessa, Automation Manager di IMS Technologies.

“Siamo felici ed orgogliosi di aver ricevuto questo riconoscimento così importante del nostro lavoro, accompagnando IMS Technologies in un progetto che ha elevato il livello di qualità dell’esperienza di utilizzo per un settore con lavorazioni molto specifiche.” ha dichiarato Daniele De Cia, Partner e Presidente di NiEW. “È stato possibile raggiungere questo risultato grazie ad un collaudato metodo di progettazione che ha coinvolto gli esperti di IMS e i loro clienti, che abbiamo incontrato direttamente nei loro luoghi di produzione distribuiti tra l’Europa e l’Asia. Un approccio di analisi così attenta a recepire i bisogni e le richieste degli utilizzatori finali ha reso possibile la progettazione in dettaglio delle funzionalità realmente utili, garantendo grande efficienza nella fase di sviluppo”, ha concluso Teresa Alaniz, Design Director di NiEW.