Mondi e Robopac, insieme per avvolgere pallet!

915

Mondi ha collaborato con Robopac, azienda leader mondiale nella produzione di avvolgitrici per pallet, con l’obiettivo di offrire una soluzione di imballaggio in carta senza soluzione di continuità e più sostenibile, adatta tanto al magazzinaggio quanto al trasporto di pallet.

Mondi Robopac

Le due aziende hanno lavorato fianco a fianco per sviluppare questa soluzione, riunendo al meglio l’esperienza di Mondi in imballaggi e carta con il know-how di Robopac nelle avvolgitrici. La nuova avvolgitrice di Robopac, che utilizza bobine di carta Advantage StretchWrap Mondi 100% kraft, garantisce una protezione eccellente alle merci su pallet, poiché è estremamente resistente, a prova di foratura e in grado di assorbire gli urti. La carta viene realizzata con materiali rinnovabili da fonti di provenienza responsabile, senza plastica o rivestimento, e ciò la rende completamente riciclabile nei flussi europei.

Le macchine semi o totalmente automatiche di Robopac funzionano entrambe con la carta Advantage StretchWrap di Mondi, consentendo ai clienti di sostituire la plastica in eccesso che attualmente, purtroppo, domina lo standard industriale per l’avvolgimento dei pallet. Uno studio indipendente sul ciclo di vita (LCA) ha dimostrato che la carta Advantage StretchWrap è migliore in moltissime categorie di impatto ambientale, come ad esempio il cambiamento climatico. Stando a questo studio, le emissioni di gas serra (GHG) sono il 62% in meno rispetto al film plastico estensibile vergine e il 49% in meno rispetto al film plastico estensibile prodotto con il 50% di contenuto riciclato.

La macchina semi-automatica è in grado di lavorare una bobina da 25kg di Advantage StretchWrap in un’ora, con la quale avvolge in sicurezza fino a 40 pallet. La macchina totalmente automatica, invece, può avvolgere fino a 750 pallet con una sola bobina, il che equivale a fino a 60 pallet all’ora. Questa soluzione è stata presentata nel 2023 in occasione della fiera Interpack, dove i delegati hanno potuto toccare con mano le prove a buon fine eseguite con il prototipo.

Bartosz Babicz, Product Manager di StretchWrap, Flexible Packaging Mondi, afferma: “Apprezziamo la collaborazione alla pari con Robopac, poiché consente uno scambio fantastico di competenze specialistiche, dato che entrambe le aziende si fondano su valori fondamentali simili. La stretta collaborazione con i nostri partner è la chiave per passare definitivamente a soluzioni di imballaggio sostenibili, quindi lavorare con Robopac ci sta consentendo di fare passi avanti nell’economia circolare e, di conseguenza, fornire ai nostri clienti una combinazione di impiantistica all’avanguardia e carta per avvolgimento della migliore qualità.”

Filiberto Felici, Product Manager di Robopac aggiunge: “Per noi, la sfida maggiore è stata adattare il materiale in carta alle operazioni di imballaggio, garantendo la stabilità dei prodotti dei clienti durante il trasporto, con un utilizzo minimo delle risorse. Grazie all’esclusiva Cube Technology di cui siamo proprietari, otteniamo la stabilizzazione massima del carico e siamo molto soddisfatti dell’efficacia delle prestazioni che le nostre macchine raggiungono insieme alla carta Advantage StretchWrap di Mondi.”

Il 21 settembre alle ore 10:00, Mondi terrà un webinar sulle caratteristiche tecniche dell’Advantage StretchWrap e parlerà dell’impatto sulla sostenibilità; all’evento parteciperanno Bartosz Babicz, Product Manager StretchWrap di Mondi, e Julia Dunker, Sustainability Manager di Mondi. Potete iscrivervi al webinar gratuito cliccando qui.