Martin Automatic installa energia rinnovabile

166

Martin Automatic, fornitore globale di sistemi di giunzione e riavvolgimento, ha annunciato un recente investimento nell’energia rinnovabile presso la sua sede centrale a Rockford, Illinois, con l’implementazione di un progetto di pannello solare che aiuterà ad alimentare il suo centro di produzione.

Martin automatic pannelli solari

L’iniziativa per l’installazione di pannelli solari era in fase di valutazione da diversi anni ed è culminata nella modifica del tetto della sua sede di circa 16.000 metri quadrati, nell’applicazione di un rivestimento riflettente in silicone bianco e nell’installazione di un totale di 2800 pannelli solari su tre diversi piani fissi per sfruttare la luce del sole nel modo più efficiente. Il sistema da 1,2 megawatt, pienamente funzionante dal 2022, è uno dei più grandi impianti solari montati su edifici nel nord dell’Illinois.

I risultati iniziali indicano risparmi maggiori di quanto inizialmente previsto, con la società che ha segnalato una riduzione dei costi dell’elettricità di oltre il 75% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il direttore degli acquisti Chris Beard, che ha contribuito a supervisionare il progetto, lo ha descritto come “un contatore che va all’indietro”. L’elettricità in eccesso generata dai pannelli viene restituita alla compagnia elettrica locale come parte di un programma di misurazione netta per compensare i costi durante i periodi nei quali il cielo è più nuvoloso.

Jonathan Bauch, CFO di Martin, ha dichiarato: “l’impatto delle energie rinnovabili è significativo. Abbiamo esaminato questo progetto come facciamo per altri investimenti di capitale per essere sicuri che ci avrebbe dato un ritorno sul nostro investimento rendendoci più efficienti e posizionati per un maggiore successo”. Bauch ha citato esempi simili di investimenti recenti, come impianti di illuminazione a LED ad alta efficienza energetica per la fabbrica e gli uffici, e centri di lavoro automatizzati di fascia alta e sistemi IT ottimizzati.

Bauch ha concluso: “Martin è leader nei settori che serviamo perché la nostra tecnologia di automazione aiuta i nostri clienti a realizzare un elevato ritorno sul loro investimento. E come il nostro nuovo progetto solare, questi investimenti si traducono in maggiori risparmi, meno scarti e più sostenibilità”.