L’assemblea nazionale dell’Associazione Italiana Scatolifici si conferma l’appuntamento di riferimento per il settore dei “trasformatori puri”

721

L’Assemblea autunnale dell’Associazione Italiana Scatolifici (Acis)– che si è svolta il 20 ottobre a Rezzato (Brescia) – si è confermata l’appuntamento di riferimento per il settore degli scatolifici trasformatori, con oltre settanta associati partecipanti e numerosi sponsor, che hanno animato per due giorni un’ampia area espositiva.

Associazione italiana scatolifici Acis 2023_Pleanaria 20.10.23

La situazione economica, le materie prime, le prospettive del settore sono state al centro della relazione del Presidente Andrea Mecarozzi, che ha sottolineato come – nonostante le previsioni generali non incoraggianti – le stime di crescita del packaging in cartone ondulato siano estremamente positive, invitando gli scatolifici a “investire e innovare per andare a conquistare nuove fette del mercato del packaging”. Mecarozzi ha poi condiviso con gli associati gli importanti rapporti costruiti con le istituzioni, che hanno permesso Acis 2023_Andrea Mecarozzidi accreditare l’associazione e, quindi, il comparto degli scatolifici come parte qualificata nei tavoli di lavoro e nei dibattiti relativi alla filiera della carta, al mondo delle PMI e alle tematiche di ambiente e sostenibilità. L’Assemblea è stata chiusa dall’intervento dell’Onorevole Luca Toccalini, che ha fatto il punto sul Regolamento Europeo sugli Imballaggi e condiviso alcune prospettive per il 2024.

Associazione Italiana Scatolifici e Two Sides

A margine dei lavori dell’Assemblea, l’Associazione ha annunciato il proprio ingresso in Two Sides, iniziativa internazionale non-profit nata nel 2008 per diffondere i valori ambientali di carta e cartone e sfatarne i falsi miti. Massimo Ramunni, Country Manager Italia ha presentato Two Sides, la campagna consumer Love Paper e i risultati di una recente ricerca di mercato sulle percezioni relative alla carta.

La partnership con PEFC

La consolidata collaborazione tra l’Associazione e PEFC è stata sottolineata dall’intervento di Giovanni Tribbiani, Responsabile della Segreteria Tecnica, che ha sintetizzato i dati del Rapporto annuale 2023 di PEFC che confermano una continua crescita delle foreste gestite in maniera sostenibile in Italia.

L’area espositiva

Sono 14 le aziende che hanno scelto di essere presenti all’Assemblea dell’Associazione Italiana Scatolifici in qualità di sponsor, popolando un’area espositiva ricca di novità di prodotto e di servizio per gli scatolifici. Si tratta di: Apr Solutions; Astin; B+B International; Cm Service/Eterna; Ecol Studio; Engico; Ero Gluing Systems; Fossaluzza; Hanway; Kolbus; GruppoFormazione; La Timbriflex; Messersì Packaging; Pentatech; Print Solutions.