Jackson Paper Manufacturing installa la soluzione digitale per cartone ondulato HP PageWide C500

854

Jackson Paper Manufacturing Co., uno dei principali fornitori di cartone ondulato negli Stati Uniti, ha ampliato la sua capacità produttiva con l’installazione di una macchina da stampa digitale HP PageWide C500 di livello industriale, ampliando la gamma di prodotti sostenibili in cartone ondulato.

La nuova HP PageWide C500 opererà presso la divisione Stampa Sostenibile, il nuovo reparto per la stampa digitale di Jackson Paper, situata in Georgia, dove la macchina sarà installata questa estate. Con sede nella Carolina del Nord, Jackson produce e fornisce materiali ondulati riciclabili al 100% a produttori di scatole in cartone ondulato in tutti gli Stati Uniti tramite Jackson Corrugated e Sustainable Corrugated.
La divisione Stampa Sostenibile diventerà uno stampatore digitale su richiesta di scatole in cartone ondulato con qualità di stampa offset per il commercio all’ingrosso, i suoi clienti avranno il vantaggio di ricevere gli stampati con tempi di consegna rapidi e soprattutto potranno fare ordini con tirature variabili. La nuova produzione con la HP PageWide C500 consentirà a Jackson Papers di entrare nel mercato in crescita degli imballaggi con grafiche di alta qualità per applicazioni di e-commerce, prodotti pronti per lo scaffale e imballaggi per il settore alimentare e farmaceutico.

“L’acquisto di HP PageWide C500 amplia la nostra offerta di prodotti sostenibili grazie a una stampa digitale di alta qualità e più sostenibile. Essendo già esperta di cartone ondulato e fornitore per il settore dell’industria grafica, ora, con l’aggiunta della possibilità di stampare display in cartoncino, la divisione Stampa Sostenibile sarà in grado di offrire un prodotto di qualità eccezionalmente elevata e un time-to-market davvero breve”, ha affermato Thomas Barker, vicepresidente esecutivo.
HP PageWide C500, basata sulla tecnologia HP Thermal Inkjet, offre qualità di stampa offset su un’ampia gamma di imballaggi in cartone ondulato e display su fogli patinati e non patinati, garantendo testo e codici a barre nitidi, sfumature di tonalità uniformi e colori vivaci, in volumi bassi e elevati. Progettata per produrre stampe di alta qualità in ambienti di produzione esigenti, la macchina stampa a 75  m/min con la massima qualità di stampa con una risoluzione di 1200 dpi utilizzando un milione di ugelli.

Secondo Barker, gli inchiostri HP, veramente a base acqua, consentono inoltre all’azienda di rafforzare le sue credenziali di sostenibilità nei mercati di riferimento dei prodotti alimentari, e dei settori di salute e bellezza.
Gli inchiostri a base acqua HP C500 possono essere utilizzati per stampare le applicazioni in cartone ondulato più sensibili, inclusi prodotti alimentari e prodotti agricoli che vengono a diretto contatto con l’interno della scatola. Gli inchiostri HP soddisfano i severi requisiti di sicurezza alimentare come USDA FDA 21 CFR, linee guida Nestlé, normativa svizzera ed EuPIA.