IM Group e Lai Lai Art organizzano una mostra di artisti con autismo

1013

L’artista di origine malese Alice Chang Guerra, proprietaria della galleria Lai Lai Art e presidente della IM GROUP Foundation, ha organizzato una mostra di artisti Malesi con autismo in una delle aree espositive di Kuala Lumpur, come preludio a una grande mostra che si terrà a Torino, in Italia, alla fine di questo mese.

artisti con autismo

L’evento, intitolato “Anak Syurga of Lai Lai Art meets The Little Prince”, è stata l’occasione per esporre le opere dei dieci vincitori del concorso artistico internazionale per autistici “Anak Syurga” effettuato nel 2021. I dieci vincitori esporranno le loro opere in Italia tra due settimane. La mostra di Kuala Lumpur è stata realizzata in collaborazione con il negozio online di arte e artigianato You Ni Market e allestita nell’elegante Avenue K della capitale, adiacente alle storiche Petronas Twin Towers.

con alice guerra“Questa mostra fa parte della nostra iniziativa di sensibilizzazione nei confronti degli artisti affetti da autismo col fine di dare loro l’opportunità di esporre le proprie opere sia a livello locale che globale, aiutandoli ad acquisire la fiducia e il coraggio di mostrare il proprio lavoro a un pubblico internazionale “, ha spiegato la signora Chang Guerra.  Il tema di You Ni Market, “Il Piccolo Principe”, ha dato a questi artisti l’opportunità di concentrare la loro arte sul famoso personaggio della novella di Antoine de Saint-Exupéry: anche loro infatti si preparano a visitare nuove terre, nello specifico l’Italia. Gli artisti esporranno infatti  le loro opere alla mostra “IM MORE | The Tigers of Malaysia”, organizzata da IM GROUP e Lai Lai Art presso  l’Istituto dei Sordi di Torino il 31 marzo.

La mostra “Le Tigri della Malesia” e’ parte del progetto di CSR (responsabilità sociale d’impresa) “IM MORE” di IM GROUP, con lo scopo di evidenziare che le persone con autismo non solo possono contribuire alla società, ma hanno qualcosa “in più” da aggiungere, grazie alla loro capacità di vedere le cose in maniera differente.

“Crediamo che questo sia un passo significativo verso l’emancipazione di persone che di solito vivono ai margini della società, poiché questa mostra offrirà a questi artisti opportunità di carriera e di crescita. Quindi, Italia, preparati, perché stiamo arrivando!” ha concluso un’euforica signora Chang Guerra.

Fotografia per gentile concessione di Bonnie Yap

Poster del concorso internazionale di arti autistiche ‘Anak Syurga’ per gentile concessione di Leonardo Guerra.

Se siete interessati ad acquistare un dipinto o a fare una donazione, contattate Alice Chang Guerra a questo indirizzo o inviate un’e-mail a Valentina Cigna, Global Director of HR e Presidente di IM GROUP.