GIFASP: Astucci pieghevoli, un comparto che ha retto l’urto della pandemia

604

Nel 2020, anno della crisi pandemica, il settore degli astucci e delle scatole pieghevoli in cartoncino è stato colpito in misura meno pronunciata rispetto alla media dell’industria manifatturiera italiana, registrando una flessione di “soli” 2 punti percentuali rispetto l’anno precedente.

Il Presidente Gifasp Alessandro Tomassini

L’Assemblea d’Autunno Gifasp 2021 si è svolta lo scorso 12 novembre a Bologna, nuovamente in presenza dopo il convegno nazionale del luglio scorso a Venezia. Il compito di introdurre i lavori al Presidente Gifasp Alessandro Tomassini, che ha dato il benvenuto ai presenti con una panoramica del settore negli ultimi anni e un rapido excursus sulle attività del gruppo.

Si è passati quindi alla relazione economico finanziaria, presentata da StudiaBO e desunta dall’analisi dei bilanci delle principali aziende del settore, che ha evidenziato un calo del fatturato settoriale nel 2020 di circa 2 punti percentuali, a fronte di un’industria manifatturiera in caduta di quasi 13 punti percentuali. Nonostante ciò, tutti i cluster merceologici analizzati (general packaging, farmaceutico, cosmetico) hanno mostrato performance economiche superiori alla media della manifattura nazionale. Nello specifico, il cluster general packaging si è dimostrato essere più resiliente agli effetti del Covid-19, ovvero alle avverse condizioni di domanda causate dal lockdown, che invece hanno fortemente penalizzato il comparto cosmetico.
L’annuale analisi dei bilanci ha come obiettivo quello di aiutare le aziende associate a realizzare un benchmark di settore per facilitare il miglioramento delle proprie performance.

È stato infine presentato dal Comitato Tecnico Gifasp il primo documento tecnico della Gifasp Academy sul tema rilievo (a caldo, a freddo) e fustellatura contemporanea (con rilievo). Il documento, destinato alle maestranze delle aziende associate (responsabili di reparto, responsabili Area Qualità, capo turno, capo macchina), presenta informazioni chiare accompagnate da infografiche e fotografie.
Parallelamente allo sviluppo dei documenti tecnici Gifasp, le attività del Comitato Tecnico e della Gifasp Academy proseguiranno anche nel 2022 con il ciclo di webinar tecnici che hanno già riscosso nell’anno in corso notevole interesse e partecipazione presso le aziende associate.