DuPont™ Cyrel® Solutions: nuova linea di lastre Cyrel® Lightning ottimizzate per l’esposizione LED UV 

406

Cyrel® LSH, la prima di una nuova gamma di lastre fotopolimeriche, riduce i tempi di accesso fino al 42%*.

DuPont™ Cyrel® Solutions ha presentato la nuova linea di lastre Cyrel® Lightning, ottimizzate per i sistemi di esposizione LED UV, come Esko XPS Crystal, consentendo di sfruttare al massimo le capacità di tali sistemi. Tra i vantaggi di queste lastre, spicca l’ulteriore ottimizzazione della corrispondenza tra tempi di accesso e prestazioni delle lastre senza compromettere la qualità di stampa.

Mentre prima era necessario regolare le impostazioni di esposizione sulle unità LED per ottenere una qualità più elevata o tempi di accesso più brevi, le lastre Cyrel® Lightning rivoluzionano l’intero processo, poiché sono state progettate da zero tenendo presenti le caratteristiche di esposizione LED UV.

“Le lastre Cyrel® Lightning sono formulate con profili UV personalizzati per ottenere flessibilità tra superficie e polimerizzazione complessiva. Grazie a questa innovazione, è possibile ottenere una polimerizzazione bilanciata che può essere adattata alle dinamiche uniche delle scansioni delle sequenze di esposizione LED ed un profilo di assorbimento UV regolato in modo preciso”, dice Suniti Moudgil, Global Technology Leader presso DuPont.

Cyrel® LSH è la prima di una nuova gamma di lastre fotopolimeriche e sarà disponibile negli spessori 045 e 067; può essere processata con solventi ed è disponibile con indicazioni di esposizione certificate nell’ultima versione del software delle unità Esko XPS Crystal.

Si tratta inoltre di una lastra con durezza elevata e superficie liscia, ideale per la riproduzione delle microretinature superficiali, ottimizzata per una vasta gamma di substrati e lunghe tirature senza fermi macchina per imballaggi flessibili, etichette, cartellini e stampa su carta.