Congresso Giflex 2023: “La sostenibile leggerezza del packaging flessibile”

1143

Giflex logoIl tradizionale appuntamento primaverile di Giflex , Gruppo Imballaggio Flessibile, è in programma a Roma, il 17 e 18 maggio, presso l’Hotel Villa Pamphili.

L’evento “La Sostenibile leggerezza del packaging flessibile” vuole essere una finestra aperta su scenari in evoluzione quali neutralità tecnologica, trend economici, intelligenza artificiale, occupazione e giovani, tassonomia e sostenibilità. Temi che richiederanno profonde trasformazioni anche per l’industria del packaging flessibile.

Giflex relatoriAutorevoli relatori hanno già confermato la propria partecipazione per condividere, con il loro pensiero e la loro visione, stimoli e riflessioni. Alcune anticipazioni:

Carlo Stagnaro, Direttore Ricerche e Studi dell’Istituto Bruno Leoni, parlerà di neutralità tecnologica nelle scelte del legislatore in generale e in relazione al la proposta d el regolamento imballaggi PPWR (Packaging and Packaging Waste Regulation).

A guidare l’intervista “Topic trend economici: ne parliamo con l ’intelligenza artificiale” Tommaso Nannicini, Professore ordinario di Economia Politica all’ Università Bocconi.

Giflex pubblicoL’approfondimento su cambiamenti in atto ed evoluzione culturale sul tema dell’occupazione, soprattutto tra i giovani, sarà a cura di Vincenzo Galasso, Professore ordinario di Economia all’Università Bocconi e autore del libro “Gioventù smarrita. Restituire il futuro a una generazione incolpevole”.

Grande attesa anche per la presenza, da Bruxelles a Roma, di Francesca Siciliano Stevens, Segretario Generale di EUROPEN (The European Organisation for Packaging and the Environment). Al centro del suo intervento la tanto discuss a proposta di legge su Packaging and Packaging Waste Regulation.

A questo proposito Giflex presenterà alla platea di Roma il suo “Position Paper su PPWR” e le azioni di lobbying messe in campo per spiegare perché l’imballaggio flessibile, grazie a valori identitari e leggerezza, può considerarsi alleato dell’ambiente.

Palaveri“Solo la leggerezza può salvarci” , lo affermava Italo Calvino in “Lezioni Americane. Sei proposte per il prossimo millennio”.

“Non ce ne voglia Calvino se abbiamo preso a prestito il suo concetto di leggerezza con riferimento al flessibile. Perché, nei fatti, quando raccontiamo l’identità del nostro pack parliamo proprio di questo e cioè di sottrazione di peso rispetto agli altri packaging. Una sottrazione che non ci rende “faciloni o volubili” ma sostenibili. Di questo e altro parleremo a Roma il prossimo 17 e 18 maggio”, Alberto Palaveri, Presidente di Giflex.

La partecipazione al convegno è su invito. Per informazioni clicca qui.

Partner del Congresso Giflex 2023: Ipack Ima, Rossini, Sun Chemical.