Burt e Taylor Box entrano a far parte di Pusterla 1880

166

rigid bo Burt Rigid Box, Inc. e Taylor Box Company annunciano la loro unione con il noto gruppo europeo di imballaggi secondari, Pusterla 1880, saranno le prime aziende americane a far parte del Global Packaging Group, per servire i clienti del settore del lusso in quattro continenti.

Con stabilimenti di produzione nell’Unione Europea, nel Regno Unito, in Moldavia e in Tunisia e uffici in Asia, Pusterla entrerà nel mercato nordamericano grazie a una fusione con Burt, con sede a Oneonta, NY, e l’acquisizione di Taylor Box a Warren, RI.

Al servizio dei clienti nei mercati delle fragranze, della cura della pelle, dei dolciumi, dell’intrattenimento e della vendita al dettaglio, Burt è stato un fornitore leader di scatole rigide per clienti internazionali e regionali sin dalla sua fondazione nel 1886. Taylor Box, fondata nel 1885, offre un approccio di design all’avanguardia per i migliori imballaggi in scatole rigide della categoria per vino e liquori, finanziario, marketing di marca, internet di lusso e altri settori.

“la nostra espansione negli Stati Uniti conferma il nostro focus strategico sul mercato di fascia alta. Siamo onorati di servire i nostri clienti ovunque si trovino e farlo a livello regionale incrementa il nostro impegno per una produzione sostenibile. L’aggiunta al nostro gruppo di due floride aziende americane note per qualità, soluzioni innovative ed esperienza nella produzione ci consentirà di essere presenti su scala veramente globale” afferma Roberto Marini, CEO di Pusterla.

A seguito della fusione Laura Brodie, presidente e co-proprietaria di Burt, diventerà la prima azionista di Pusterla che non appartiene alla famiglia e ricoprirà il ruolo di presidente delle attività nordamericane del gruppo.

“Offrire ai nostri clienti e alla nostra squadra la possibilità di partecipare a un’attività globale, ma tuttavia molto personale, con un approccio umile al servizio insieme all’innovazione e al know-how leader del settore è un privilegio. Sono molto contenta di unirmi ai proprietari Luca Meana, alla famiglia Meana e a Roberto Marini come membro del gruppo dirigente di un’azienda in cui credo, al servizio di un settore che amo. Non vedo l’ora di integrare Burt e Taylor, due leader storici nel settore delle scatole rigide, e questa integrazione sarà la base della presenza nordamericana di Pusterla” dichiara Laura Brodie.

“Mi sono divertito negli ultimi 45 anni con il mio team incredibilmente talentuoso e laborioso. Insieme, abbiamo creato Taylor Box Company, pluripremiato leader di mercato innovativo e incentrato sul cliente. La fusione con Burt per entrare a far parte di Pusterla 1880 continuerà ad alimentare la nostra crescita. In qualità di azienda familiare di quarta generazione, è entusiasmante entrare a far parte di un altro gruppo multigenerazionale che condivide la nostra cultura di eccellenza e integrità. Tutta la mia squadra non vede l’ora di affrontare un futuro pieno di nuove opportunità di crescita come azienda e come individui. Ancora più importante, i nostri clienti sono entusiasti di esplorare con noi le nuove capacità” commenta Dan Shedd, presidente e proprietario di Taylor Box Company.

Entrambe le operazioni si chiuderanno a gennaio, ma i termini non sono stati ancora resi noti.