Walki Group acquisisce il principale produttore spagnolo di imballaggi flessibili

0
243

Walki Group ha firmato un accordo definitivo per acquisire una quota di maggioranza di Plasbel Plásticos S.A.U, leader spagnolo negli imballaggi sostenibili. Plasbel è specializzata nella produzione di sacchetti riciclati e compostabili e di imballaggi flessibili utilizzati nei settori alimentare e della vendita al dettaglio. Nel 2020 Plasbel ha generato un fatturato annuo di circa 80 milioni di euro, la società impiega 290 persone.

Plasbel espande la presenza europea di Walki con un impianto di produzione all’avanguardia di oltre 30.000 m2, situato a Murcia, in Spagna, che offre un ampio portafoglio di imballaggi alimentari, oltre a film riciclati e compostabili post-consumo con applicazioni nel settore della vendita al dettaglio e dell’ospitalità.

“Questa acquisizione segna un passo importante per Walki, come parte della nostra strategia per promuovere la circolarità e la compostabilità dei materiali di confezionamento. Plasbel è una grande azienda con operatori dedicati e prodotti di qualità in un settore che vedrà una forte crescita negli anni a venire. Non vediamo l’ora di sostenere il suo ambizioso viaggio”, afferma Leif Frilund, presidente e CEO di Walki Group. “Plasbel apporta non solo un’espansione strategica al nostro portafoglio di prodotti di alternative sostenibili, ma anche l’accesso diretto e la vicinanza a gruppi di utenti finali di aziende importanti”.

“Siamo entusiasti di entrare a far parte della famiglia Walki ed entrare in questa nuova fase di crescita, con l’obiettivo di consolidare la nostra leadership in Spagna ed espandere ulteriormente la presenza sul territorio di Plasbel. Inoltre, le capacità complementari di ricerca e sviluppo aiuteranno la società integrata a diventare un trasformatore leader di biofilm con interessanti opportunità di espansione in tutta Europa”, afferma Antonio Beltrán, CEO e azionista re-investitore di Plasbel.

Plasbel sosterrà la continua crescita del business dei film e dei sacchetti di Walki e entrerà a far parte della Business Area Consumer Packaging globale. Le parti hanno convenuto di non divulgare il prezzo di acquisto o i termini della transazione.