Pro Carton Awards: vincono le soluzioni di “packaging all’italiana”

567

I migliori designer di packaging e i più talentuosi studenti italiani sono stati premiati in occasione dei Pro Carton Awards per i loro design creativi e per il contributo apportato al settore degli imballaggi. Sono stati premiati durante la cerimonia che si è tenuta a Siviglia, organizzata da Pro Carton e ECMA (Associazione Europea dei Produttori di Astucci in Cartoncino).

Il Packaging Kit Replacement di Dainese

Il Packaging Kit Replacement di Dainese è stato proclamato General Packaging Virgin Fibre Winner. Dainese ha voluto creare una soluzione di packaging per tre tipologie dei suoi prodotti per la protezione sportiva, con l’obiettivo di realizzare una confezione unica senza colla. Lucaprint ha sviluppato una soluzione di imballaggio in grado di accogliere tutti e tre gli accessori, garantendone al tempo stesso la chiusura sicura e la protezione.

Tradizionalmente, i prodotti venivano imballati utilizzando plastica termoformata o schiuma. Questo concetto innovativo ha sostituito questi materiali con cartone in fibra vergine Stora Enso. Studiando attentamente le singolari forme dei prodotti, Lucaprint ha dato vita a una struttura interna innovativa sfruttando elementi abilmente plasmati per garantire una chiusura e una protezione ottimali a vantaggio dell’esperienza del consumatore.

pro carton awards dainese

La Valdo Ice Box di Valdo porta a casa l’oro

Vincitore dell’ECEA Gold Awardquesto ingegnoso contenitore in cartone, sviluppato da Artigrafiche Reggiane & Lai, fornisce una soluzione unica per raffreddare le bottiglie di prosecco Spumanti Valdo in miniatura. La versatile scatola non solo tiene saldamente le bottiglie in posizione, ma si trasforma anche in un elegante secchiello per il ghiaccio.

Questa innovazione, realizzata con uno speciale cartoncino resistente all’acqua di Stora Enso e Reno de Medici Group, abbraccia in pieno i principi della sostenibilità. È una soluzione riciclabile e riutilizzabile con un impatto ambientale minimo. La scatola comprende due tipi diversi di cartone per il fondo e il coperchio, trattati per garantire l’impermeabilità e assicurare che i cubetti di ghiaccio rimangano intatti senza alcuna perdita per un lungo periodo di tempo.

Venduto preassemblato e dotato di maniglia, è progettato per rendere speciali le occasioni con gli amici o per fungere da centrotavola durante i momenti di festa. Utilizza una stampa offset a otto colori, un rivestimento UV opaco e un elegante stampaggio a caldo.

Pro Carton 2023-ECEA-Valdo-Ice-Box

La Shopping Bag per Spirit Brothers creata da Lucaprint

Lucaprint ha sviluppato questo straordinario concetto di Shopping Bag per Spirit Brothers, che si è aggiudicato il Gold Award. Offre una doppia funzionalità: protegge la bottiglia di Belle Rive Gin e permette di mostrarne l’intera superficie. Senza l’uso di colla, la bottiglia rimane bloccata saldamente in posizione grazie al design strategico della confezione, corredato di un cordoncino separato. Il design elegante e minimalista, realizzato con cartoncino in fibra vergine MM Board & Paper e Metsä Board, risulta una soluzione sia pratica che protettiva.

Pro Carton 2023-ECEA-Spirit-Brothers-Gin-Belles-Rives-3-scaled

Una giovane video maker italiana vince il Pro Carton Student Video Award

Vincitrice del Public Vote Award del Pro Carton Student Video Awards, la giovane videomaker Diana Morgacheva racconta grazie al video Metamorphosis la storia di un bruco/confezione di yogurt che diventa una scatola di tè sostenibile a forma di farfalla per dimostrare la trasformazione, la rinascita e una nuova vita. Mentre passa in rassegna un’ampia gamma di confezioni pratiche e accattivanti, evidenzia anche il legame positivo tra il materiale, con la sua proprietà di scomponibilità, e l’ambiente.

Il video completo può essere visualizzato qui.

Winfried Muehling, Direttore Marketing e Comunicazione di Pro Carton, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di esprimere le nostre più sentite congratulazioni a tutti i finalisti e vincitori italiani coinvolti nell’edizione dei premi sponsorizzati da Pro Carton e dall’Associazione Europea dei Produttori di Astucci in Cartoncino di quest’anno. Le candidature fantasiose e intraprendenti ricevute ci hanno profondamente stupiti e affascinati con la versatilità del cartoncino. È stato un vero piacere poter ammirare i design creativi e sofisticati realizzati da Lucaprint, Artigrafiche Reggiane & Lai e dagli studenti italiani, poiché i loro progetti evidenziano i vantaggi del cartoncino in maniera ingegnosa e degna di nota. Ciò conferma che il settore del packaging è in ottime mani e va a braccetto con la sostenibilità. Attendiamo con entusiasmo di assistere ai successi che queste aziende e individui raggiungeranno nel creare innovativi e sostenibili imballaggi”.