Luxury packaging: Pusterla 1880 acquisisce Cavalieri & Amoretti

0
1942

Il Gruppo Pusterla 1880 ha definito l’accordo per l’acquisizione di Cavalieri & Amoretti e delle sue controllate. Il socio fondatore Gianluca Cavalieri rimarrà con una quota di minoranza e collaborerà con il Gruppo per l’integrazione delle due realtà e come partner strategico per lo sviluppo futuro.

La sede di Cavalieri & Amoretti a Mezzano superiore – Mezzani (PR)

Con questa operazione, Gruppo Pusterla 1880 amplia ulteriormente la sua offerta, integrando un know-how e una capacità produttiva uniche nel panorama del packaging secondario: le scatole tonde di lusso. Tale acquisizione si iscrive perfettamente nella strategia di Pusterla 1880 di consolidare il mercato radunando i leader di specifiche aree del packaging secondario di lusso, sotto un’unica coordinazione commerciale, industriale e logistica, con l’obbiettivo di poter offrire ai propri clienti soluzioni complesse e su misura, sia in termini di prodotto che di servizio.

Il fatturato del Gruppo, realizzato al 100% nel mondo del Luxury Packaging, punta nel 2019 ai 140€M grazie alla sola combinazione delle due entità e si pone l’obiettivo di rafforzare la crescita organica per il futuro grazie a un’offerta completa del packaging di lusso, dall’astuccio cartotecnico ai cofanetti multi-materiale, passando ovviamente per i cofanetti cilindrici.

”Con Cavalieri&Amoretti entra nella nostra famiglia un savoir faire unico nel panorama delle packaging in cartone di alta gamma, che completa l’offerta di prodotti e servizi a disposizione dei nostri clienti. Dal punto di vista industriale, l’integrazione tra le nostre società permetterà di accelerare e rendere più efficiente la nostra crescita mentre la condivisione delle conoscenze aumenterà la nostra capacità di offrire ai nostri clienti soluzioni sempre adatte ai loro bisogni. Ringrazio Gianluca, Rita e Massimo per aver scelto Pusterla come partner a cui affidare il futuro dell’azienda da loro creata”, ha commentato Roberto Marini Ceo di Pusterla 1880.

”Sono felicissimo di essere riuscito a coronare un nostro antico sogno, quello di riuscire a far parte del gruppo Pusterla, per tutti noi unico vero riferimento italiano e internazionale nel campo delle confezioni di lusso. Crediamo di poter apportare al Gruppo Pusterla un importante contributo di specializzazione con le nostre peculiarità. Abbiamo condiviso con Roberto, Luca e tutto lo staff ogni singolo progetto futuro dando luogo credo a un matrimonio di idee che di fatto esisteva, nelle intenzioni, da sempre.Tutto il gruppo Cavalieri & Amoretti è entusiasta di affrontare il futuro all’interno del Gruppo Pusterla con il quale condividere nuove sfide di mercato”, conclude Gianluca Cavalieri.