L’associazione flessografica polacca (PLFTA) entra a far parte di FTA Europe

1077

Asso flexo polacca in FTA La Polish Chamber of Flexographers (PLFTA), l’associazione polacca che riunisce le aziende del settore flessografico, si unisce a FTA Europe, ed è l’ottava associazione nazionale che entra nel gruppo europeo.

“L’adesione a FTA Europe ci consentirà di scambiare conoscenze ed esperienze, migliorare il livello di conoscenza della flessografia attraverso conferenze, seminari e corsi di formazione, influenzare l’istruzione delle scuole grafiche e fare network con le altre associazioni europee. Il futuro del nostro settore è strettamente correlato a tutti gli aspetti della protezione ambientale e ci impegniamo ad adattarci ai principi del Green Deal europeo e a raggiungere l’azzeramento delle emissioni nette di gas serra entro il 2050” ha commentato Krzysztof Skrobot, direttore dell’associazione flessografica polacca.

L’associazione polacca si è presa cura dei membri associati, sostenendo le loro iniziative economiche e organizzative, creando una piattaforma per lo scambio di informazioni e fornendo consulenza. Aderendo a FTA Europe, PLFTA si aspetta di parlare una lingua comune, cooperare e scambiare informazioni per superare le sfide e raggiungere i propri obiettivi.

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto all’associazione polacca dei flessografi in FTA Europe”, ha dichiarato Sante Conselvan, presidente di FTA Europe. “Riteniamo che lo scambio di conoscenze e la collaborazione siano fondamentali per promuovere l’innovazione e affrontare le sfide ambientali. Non vediamo l’ora di lavorare con il nuovo membro di FTA Europe per avere un impatto positivo sul pianeta e favorire la crescita dell’industria flessografica”.