HP e Fosber avviano una relazione strategica, rivoluzionando la stampa digitale: l’accordo mira a fornire una soluzione innovativa per promuovere efficienza, convenienza e qualità superiore

481

HP annuncia una relazione strategica con Fosber, ben noto leader nella produzione di macchinari per l’industria dell’imballaggio in cartone ondulato, nell’ambito del programma PWI SmartStream Solutions Partner. Questa collaborazione mira a unire i punti di forza di entrambe le aziende e fornire soluzioni all’avanguardia che migliorano le capacità della stampa digitale e degli ondulatori avanzati. Jeff Pallini, CEO di Fosber America, ha dichiarato: “siamo molto contenti di collaborare con HP per eseguire la prestampa digitale sull’ondulatore Quantum. Ciò fornirà ai clienti una soluzione flessibile e di alta qualità per la produzione di fogli stampati digitalmente sull’ondulatore”.

hp fosber

Fosber e HP, insieme a Erhardt+Leimer (E+L), membro di lunga data del programma SmartStream Partner, vogliono offrire una soluzione di qualità superiore per il mercato delle lastre litografiche – DigiCorr – combinando la potenza delle macchine da stampa HP PageWide T700i e T1195i con l’eccezionale capacità dell’ondulatore Quantum di Fosber, dotato di controlli E+L Smartline. Questa combinazione offre ai produttori un approccio snello ed efficiente per produrre scatole di alta qualità e con una grafica a elevato impatto visivo.

La macchina da stampa HP PageWide offre vantaggi convincenti rispetto alla stampa litografica tradizionale, tra cui costi ridotti, elevata produttività, efficienza operativa e grande agilità per accelerare i tempi di consegna riducendo al contempo le quantità minime di ordine. Con una qualità elevata e costante e una riproduzione dei colori vivaci su un’ampia gamma di carte, le macchine da stampa T700i e T1195i garantiscono risultati sorprendenti per varie applicazioni di imballaggio.

Aggiunto alle macchine da stampa HP da 1,70 m e 2,79 m, l’ondulatore Fosber Quantum offre prestazioni e versatilità eccezionali. Garantisce una qualità costante per la produzione di micro-onda, adattandosi a carte leggere fino a 50 g/m² ed è disponibile con larghezza da 1,77 m e 2,48 m. Più veloce e più largo di un laminatore, l’ondulatore Quantum offre maggiore produttività e flessibilità di produzione. Supporta pannelli semplici standard, verniciati e con rivestimento speciale. Inoltre, l’ondulatore Quantum consente la produzione di fogli stampati di dimensioni più grandi, ampliando ulteriormente le possibilità creative per i produttori di imballaggi. Grazie a un’interfaccia OEM che integra perfettamente il sistema di telecamere E+L Smartline, l’ondulatore Quantum consente di coordinare facilmente i cambi di lavoro in una stessa bobina. Ciò significa che le macchine da stampa T700i e T1195i possono stampare in modo efficiente bobine con lavori differenti, adattando le dimensioni degli ordini per adattarsi ai processi di trasformazione a valle e alle richieste dei clienti.

Erhardt+Leimer (E+L) è un’azienda tedesca leader nel settore dell’ingegneria specializzata in sistemi per la guida del nastro, il controllo della tensione del nastro e l’ispezione del nastro. E+L serve diversi settori, fornendo tecnologie all’avanguardia che ottimizzano i processi di produzione, migliorano l’efficienza e garantiscono una qualità di alto livello nella produzione di stampa, carta, tessile e pellicola.

Grazie a questa collaborazione, Fosber e HP mirano a trasformare il panorama degli imballaggi in cartone ondulato, permettendo ai produttori di raggiungere nuovi livelli di produttività, creatività e soddisfazione del cliente. Unendo le loro forze con E+L, garantiscono che competenze leader del settore e soluzioni all’avanguardia convergano per offrire un valore senza pari ai propri clienti. “Siamo entusiasti e onorati che Fosber abbia scelto di aderire al programma SmartStream Partner di HP. La loro esperienza nel settore degli imballaggi in cartone ondulato non ha eguali e, insieme, abbiamo il potenziale per trasformare il mercato; combinando la tecnologia all’avanguardia dell’ondulatore di Fosber con le funzionalità avanzate della stampa digitale di HP, possiamo rivoluzionare il modo in cui vengono prodotte le scatole. Questa collaborazione strategica apre nuove possibilità di efficienza produttiva ed economica nel settore degli imballaggi in cartone ondulato e attendiamo con impazienza l’impatto positivo che avrà sui produttori e sui loro clienti”, ha affermato Stephen Shannon, WW Go-to-Market Manager, HP PageWide Industrial Packaging.