Dinpe sceglie Vetaphone per migliorare il processo di estrusione

500

Uno dei principali estrusori argentini di film PE mono e multistrato, Dinpe SA, ha installato la tecnologia Vetaphone corona nel suo stabilimento di San Juan, nella parte occidentale della Repubblica Argentina.

L’azienda a conduzione familiare, fondata nel 1987, è specializzata nella coestrusione e stampa di film in PE per sacchetti, etichette avvolgenti e tappi sintetici per bottiglie di vino. L’azienda dispone di un moderno impianto di produzione che comprende macchine da stampa a 8 colori, confezionatrici e laminatori per lavori di alta qualità che soddisfano gli standard ISO 9001:2015. I prodotti finali sono venduti e commercializzati con il marchio Flexibles Plastinos.

È stata l’esigenza di qualità a spingere Dinpe a contattare Vetaphone. “Siamo orgogliosi della qualità dei prodotti che forniamo ai nostri clienti e abbiamo avuto difficoltà a causa della scarsa affidabilità dei sistemi di trattamento corona montati sui nostri estrusori” ha spiegato German Gonzalez, direttore dello stabilimento di San Juan. Dopo aver incontrato Carlos Sanchez di Conexsud, rappresentante di Vetaphone in Argentina, e aver esaminato il background del produttore danese, la sua rete di supporto e le prestazioni della sua tecnologia, è stata presa la decisione di applicare un sistema di trattamento corona Vetaphone a uno degli estrusori di Dinpe.

La tecnologia Vetaphone installata nello stabilimento di San Juan comprende una stazione di trattamento corona VE2C-A (PF4-5) di 2320 mm di larghezza alimentata da un generatore iCorona 2UL 10kW, dotato di un trasformatore iHP300. Il sistema è controllato tramite il pannello operatore iCC7 di Vetaphone e il sistema è ventilato da un ventilatore RD65UR.

Vetaphone Dinpe

“Il risultato ha più che soddisfatto le nostre aspettative, le ha ampiamente superate e ora possiamo produrre i nostri film poliolefinici coestrusi con la certezza che la qualità non varierà. In effetti, siamo così soddisfatti che i nostri progetti per il futuro prevedono di adattare la tecnologia Vetaphone a tutti gli altri nostri estrusori”, ha affermato Gonzalez.

“È sempre bello ricevere complimenti come questi, soprattutto quando si tratta di un retrofit: questo evidenzia il confronto tra la tecnologia Vetaphone e quella di altri produttori di corona, confermando l’efficienza produttiva basata sulla qualità”, ha affermato Ted Wolski, responsabile vendite di Vetaphone per il Sud America.

Con i suoi prodotti utilizzati per varie applicazioni tra cui bibite, birre, conserve di acqua minerale e maniche termoretraibili per pallet e damigiane, Dinpe ha costruito un portafoglio clienti diversificato negli ultimi 35 anni. I suoi estrusori di film in bolla producono una gamma di film in polietilene termoretraibile, classificando ogni tipo di film in base alle esigenze del cliente in una varietà di larghezze, spessori, condizioni di restringimento, in tonalità vetro o colore, con o senza stampa.

Lo stabilimento di San Juan, che si estende su circa 3.000 mq, produce circa 5.000 ton/anno e impiega circa 60 persone, utilizza solo materia prima vergine di prima qualità (generalmente polietilene a bassa densità) che, sottoposta a processo di estrusione tubolare, produce film di ottima qualità, brillantezza, trasparenza, resistenza e spessore costante.