Scatolificio Medicinese ha scelto Chroma High Tech 1700 di Koenig & Bauer Celmacch

637

Fondato all’inizio degli anni Settanta, lo Scatolificio Medicinese è leader nel settore nella produzione di imballaggi in cartone ondulato, gestita oggi da Andrea e Cristina Tullini.

Koenig&Bauer Celmacch Scatolificio Medicinese

L’azienda nasce precisamente nel 1974 dai fratelli Gaetano, Ezio e Maurizio Tullini, iniziando le sue prime attività con la fustellatura. Nel corso degli anni il lavoro aumenta e, a partire dalla metà degli anni Ottanta, lo Scatolificio Medicinese opera già con sette linee produttive su una superficie di ottomila mq.

Significativi investimenti e miglioramenti anche nella gestione aziendale, hanno portato l’azienda a investire nelle più recenti e avanzate tecnologie, per ottimizzare il crescente flusso lavorativo. Nel giugno 2022, per ampliare il proprio parco macchine, lo Scatolificio Medicinese ha scelto una linea Chroma High Tech 1700 ad alte prestazioni, di Koenig & Bauer Celmacch, con 6 gruppi stampa e configurazione HBL, posta in linea con una fustellatrice piana Bobst Expertcut*. L’azienda italiana, con sede a Medicina, vicino a Bologna, è particolarmente conosciuta per il suo know-how nell’alta definizione e per i suoi lavori di altissima qualità. Lo scopo principale dell’acquisto di una nuova linea Chroma High Tech, grazie ai suoi anilox con elevate lineature, è porre lo Scatolificio Medicinese in prima fila nel mercato della stampa ad alta definizione.

La Chroma High Tech è stata sviluppata secondo i più elevati standard qualitativi europei. Questo modello è completamente compatibile con la maggior parte delle fustellatrici piane disponibili sul mercato. I tecnici di Koenig & Bauer Celmacch forniscono la propria assistenza per garantire un perfetto collegamento tra l’ultimo gruppo stampa e la fustellatrice.

L’assemblaggio dell’intera linea viene eseguito in Italia presso l’officina di Koenig & Bauer Celmach e tutte le parti meccaniche sono prodotte in Italia. La macchina è dotata delle componenti elettroniche più recenti e avanzate e di motori diretti – tutti a marchio Siemens – per garantire la massima accuratezza di stampa. Tutti i motori diretti sono attivati da unità di recupero che permettono di recuperare l’energia cinetica dissipata durante le fasi di frenatura, trasformandola in elettricità, con una conseguente riduzione del consumo energetico. L’impianto elettrico ha una struttura modulare, studiata per ridurre i costi e i tempi di manutenzione, tutte caratteristiche di particolare rilievo specialmente per quelle aziende che lavorano tutto l’anno su tre turni. L’interfaccia user-friendly permette un utilizzo semplice ed intuitivo della linea Chroma per gli operatori di macchina. Il cambio di lavoro può essere effettuato senza fermare il processo di produzione.

La flessografica scelta da Scatolificio Medicinese è dotata del sistema Sheet Cleaner Cleanplus, progettato da Koenig & Bauer Celmacch per rimuovere la polvere dai fogli per migliorare la qualità di stampa e che viene installato tra l’alimentatore e il primo gruppo; quattro sistemi automatici di cambio anilox (1 in posizione di lavoro e 2 a deposito), un dispositivo che permette di ottenere il volume ideale di inchiostro basandosi sulle necessità di produzione e di raggiungere la migliore definizione di stampa; sei viscosimetri per misurare la portata del fluido e la viscosità degli inchiostri selezionati; sei sistemi di essiccatura Koenig & Bauer Celmacch IR ed essiccazione ad aria calda, che garantiscono un rapidissimo processo di asciugatura grazie alla combinazione di lampade a infrarossi e aria calda. Il sistema di inchiostrazione è dotato di sistemi di raclatura in fibra di carbonio sviluppati da Koenig & Bauer Celmacch.

“La soddisfazione del cliente è lo scopo principale per Koenig & Bauer Celmacch. La nostra politica aziendale mira a offrire una qualità che non teme confronti, combinata con costi operativi ridotti, che garantiscono un rapido ritorno dell’investimento”, spiega Luca Celotti, General Manager di Koenig & Bauer Celmacch. “Il nostro servizio post vendita attivo 24h assicura massima affidabilità e rapidissime tempistiche di intervento, tutti fattori chiave per il successo che rendono Koenig & Bauer Celmacch il miglior partner per la stampa ad alta definizione”.

Koenig&Bauer Celmacch Scatolificio Medicinese2

“L’installazione e la messa in produzione della Chroma Print sono avvenute in tempi brevissimi, permettendo così allo Scatolificio Medicinese di iniziare la produzione nei termini previsti”, sottolinea Luca Celotti. “Scegliendo Koenig & Bauer Celmacch come suo partner per la stampa flessografica ad alta definizione, lo Scatolificio Medicinese ha scelto una delle macchine da stampa flessografiche più avanzate disponibili sul mercato. Ciò assicurerà all’azienda altissimi livelli di prestazione grazie alla tecnologia user-friendly e ai ridotti costi di manutenzione. L’utilizzo di parti di ricambio facilmente reperibili li aiuta ad eliminare parti di ricambio speciali da tenere a magazzino, liberando in tal modo preziose risorse”.

(*) “Bobst” e “Expertcut” sono marchi registrati di proprietà di Bobst SA e/o delle proprie filiali e aziende controllate.  Koenig & Bauer Celmacch non è produttore o fornitore di macchine Bobst e, con la presente nota finalizzata a garantire chiarezza, Koenig & Bauer Celmacch intende specificare che non esiste alcun legame né commerciale né tecnico tra Bobst SA e Koenig & Bauer Celmacch, che sono due aziende separate.