SATO lancia il nuovo European Consumables Program

0
456

SATO Europe ha deciso di optare per un approccio più customer-based riguardo etichette e nastri per rispondere alle sempre maggiori richieste di efficienza e di riduzione di impatto ambientale. Lo European Consumables Program (ECP) è stato sviluppato per offrire ai clienti vantaggi extra, focalizzando l’attenzione sulla semplificazione dei processi, per ridurre i costi e i tempi di inattività.
Da anni, SATO collabora a stretto contatto con clienti in ogni settore: sanitario, vendita al dettaglio, manifatturiero, alimentare, ristorazione e logistico. Per questo è riuscita a creare una gamma su misura di materiali di consumo particolarmente adatti ai loro processi e alle specifiche applicazioni.

“Siamo felici di annunciare il lancio di questo nuovo programma dedicato ai materiali di consumo, la soluzione ideale per le moderne esigenze di etichettatura. Poiché il fondamento del successo in ambito commerciale è l’efficienza, il portfolio ECP di SATO è incentrato sull’offrire valore aggiunto e ottimizzare al massimo i processi di etichettatura”, ha detto Laurent Lassus, Direttore per l’Europa e A.D. di SATO Europe.

Nulla è lasciato al caso; SATO sta collaborando con i suoi partner per determinare tipologie e volumi di etichette e creare così un portfolio personalizzato, adatto alle specifiche esigenze commerciali. L’approccio integrato permetterà di evitare scorte eccessive e ordini sovradimensionati, consentendo così di ridurre costi, rifiuti ed emissioni di anidride carbonica senza però compromettere la produttività. – Lassus ha aggiunto: “Abbiamo osservato che un numero sempre maggiore di aziende si adopera per tagliare i costi operativi e contemporaneamente snellire le operazioni. Lo European Consumables Program è stato creato proprio per questo. Collaboriamo gomito a gomito con i nostri partner per scoprire le loro esigenze e offrire un pacchetto su misura che consenta loro di ridurre i costi e semplificare la supply chain”.

ECP include un’ampia gamma di soluzioni per l’identificazione automatica prodotte utilizzando materiali che rispettano standard globali; questi ultimi, uniti alla competenza del nostro personale assicurano performance e qualità sempre eccellenti e processi uniformi dall’inizio alla fine. Il portfolio comprende etichette per stampa termica diretta, a trasferimento termico ed etichette con film sintetico che vengono prodotte specificatamente per accoppiarsi al meglio con le soluzioni di stampa SATO.
Labelland sp. z o.o., storico partner SATO, ha dichiarato: “Il nuovo European Consumables Program ci è stato di grande aiuto nel rispondere alle esigenze di tantissimi clienti. Abbiamo lavorato assieme al team SATO e siamo riusciti ad offrire ogni volta ai nostri clienti l’esatta combinazione di supporti di cui avevano bisogno per lavorare al meglio”