Intesa Sanpaolo premia Nordmeccanica tra le “Imprese vincenti” 2022

328

Nordmeccanica, azienda leader nella produzione di macchine per il packaging flessibile, è stata selezionata tra le Imprese Vincenti 2022, l’iniziativa promossa da Intesa Sanpaolo, in collaborazione con Bain & Company, Elite, Microsoft, Cerved, Gambero Rosso, Nativa, Circularity e Coldiretti, per la valorizzazione delle eccellenze imprenditoriali italiane. Il riconoscimento è stato conferito nel corso dell’evento “Imprese Vincenti” svoltosi a Bologna il 18 gennaio 2023 presso Sympò.

primo piano antonio cerciello“Siamo fieri di essere stati selezionati da questa prestigiosa iniziativa fra le migliori piccole e medie imprese italiane per le nostre capacità imprenditoriali e di adattamento a questo momento storico delicato. Il successo della nostra azienda è legato in primis alla nostra costante attenzione alla ricerca e allo sviluppo di tecnologie green in un settore cruciale per la nostra economia come quello del packaging” ha dichiarato Antonio Cerciello, presidente di Nordmeccanica.

Quest’anno in particolare, l’iniziativa di Intesa San Paolo darà voce alle imprese che, come Nordmeccanica, hanno superato la fase del Covid, hanno accompagnato la ripresa del Pil e oggi si trovano ad affrontare la crisi energetica e a investire per accelerare scelte di sostenibilità e di innovazione.

Al progetto Imprese Vincenti 2022, lanciato nel 2019, hanno partecipato 4.000 Pmi, che contano complessivamente 150mila dipendenti e quasi 35 miliardi di fatturato. Tra queste ne sono state selezionate 140 che spiccano per investimenti in piani di rilancio e trasformazione secondo le direttrici indicate dagli obiettivi del Pnrr. Si tratta di realtà imprenditoriali che, nonostante le dimensioni contenute tipiche del nostro tessuto produttivo, hanno una forte vocazione all’export con un fatturato estero che in media rappresenta il 70% del totale.