Incetta di premi per la AccurioPress C14000 Series di Konica Minolta

345

Konica Minolta ha conquistato il terzo riconoscimento internazionale in soli sette mesi: le stampanti di produzione digitali AccurioPress C14000/C12000 hanno vinto il premio iF DESIGN 2021 assegnato dall’iF International Forum Design di Amburgo (Germania), il primo forum indipendente dedicato al design. La competizione è stata serrata, con 9.509 candidature provenienti da 52 paesi a contendersi l’agognato sigillo di qualità. Da 67 anni l’iF DESIGN AWARD è riconosciuto come l’arbitro indiscusso della qualità del design.

Poche settimane fa Konica Minolta si era aggiudicata il “Red Dot Award: Product Design 2021” superando un numero di concorrenti da record. Alla fine dell’anno scorso, una giuria internazionale aveva riconosciuto l’eccellenza della serie AccurioPress C14000 e aveva assegnato a Konica Minolta il premio “Good Design 2020” del Japan Institute of Design Promotion. Ora è la volta di un altro importante riconoscimento, che attesta la qualità ed il design dei sistemi di stampa AccurioPress: l’iF DESIGN AWARD.  Olaf Lorenz, Head of International Marketing Division di Konica Minolta Business Solutions Europe, ha commentato: “Vincere un premio è sempre un’emozione particolare, e il prestigioso iF DESIGN AWARD è uno dei riconoscimenti più importanti nel nostro settore.
Questo successo rispecchia i riscontri positivi dei nostri clienti. Abbiamo ricevuto molti pareri favorevoli in merito al valore di AccurioPress C14000/C1200: sono sistemi di stampa che permettono alle aziende di dare nuovo impulso alla propria attività e cogliere nuove opportunità di business.” Sono macchine da stampa con un elevato livello di automazione, dotate di software all’avanguardia, frutto dell’impegno di Konica Minolta nel fornire ai propri clienti gli strumenti adeguati a vincere le sfide del futuro e trovare nuove soluzioni. La serie AccurioPress offre livelli mai raggiunti di efficienza nella stampa ad alti volumi e permette di produrre fino a 140 pagine al minuto (PPM) in A4 a 2.400 dpi. Konica Minolta è stato il primo produttore a proporre regolazioni automatiche in prestampa, funzioni di ispezione della qualità e sensori di riconoscimento del supporto che forniscono agli operatori le impostazioni ottimali. Sono innovazioni che consentono alle aziende del settore di ridurre gli sprechi, oltre al vantaggio di poter utilizzare personale senza specifiche competenze tecniche.