Il Gruppo Fedrigoni per la prima volta a Salon C!Print di Lione

179

Fedrigoni fa il suo ingresso come Gruppo a Salon C!Print di Lione: Fedrigoni Special Papers e  Fedrigoni Self-Adhesives insieme per presentare le gamme prodotto dedicate al mondo della visual communication e dell’industria grafica. Dalle carte ottimizzate per la stampa digitale ai film per la decorazione di veicoli e stampa digitale di grande formato.  

Fedrigoni C!print

“Redefine the printing game”, ridefinire il “gioco” della stampa digitale attraverso soluzioni innovative. E’ questo l’obiettivo di Fedrigoni in vista di Salon C!Print, a cui prenderà parte come Gruppo per la prima volta. Le anime delle divisioni, Fedrigoni Special Papers e Fedrigoni Self-Adhesives, si fondono in uno stand creativo e colorato, con raffigurazioni ispirate al gioco del Tetris.

Tra le diverse soluzioni, Fedrigoni Self-Adhesives presenterà in anteprima un rivoluzionario prodotto in grado di cambiare le sorti dell’indoor advertising di breve periodo, concepito per ridurre al massimo l’impatto ambientale della stampa digitale di grande formato. In esposizione anche Ri-Jet C50 Ultimate Slide & Tack, film CAST ad altissima conformabilità progettato per la decorazione e il rivestimento di veicoli commerciali e privati. Infine Ri-Jet PO100, film privo di PVC sviluppato per la stampa digitale di grande formato con applicazione su superfici piane. Tra i suoi punti di forza, quello di garantire un ridotto impatto ambientale: Ri-Jet PO100 viene infatti prodotto con un inferiore emissione di CO2 (-15,5%) e un minore consumo di energia (-2%) e di acqua (-32,5%), rispetto alla stessa quantità prodotta di un film autoadesivo in PVC tradizionale. Sarà possibile testare queste e molte altre soluzioni direttamente in stand e verificarne anche le performance durante il contest C!Wrap: un evento parallelo che vedrà coinvolte 6 squadre di decoratori professionisti. La missione? Ricoprire e decorare in cinque ore le più svariate superfici, tra cui un muro, un pavimento e dei veicoli. Tra i numerosi materiali scelti per la competizione, anche Ri-Jet Floor Talker, Ri-Jet Decobus and Ri-Jet C50 Ultimate Slide&Tack.

Fedrigoni C!print_graphics

Per quanto riguarda Fedrigoni Special Papers, saranno protagoniste le carte per la stampa digitale, certificate HP Indigo e pensate per sfruttare al massimo le potenzialità di questa tecnologia: un ventaglio completo di diversi formati, grammature e finiture per soddisfare qualsiasi esigenza nell’ambito dell’editoria: dalle brochure, ai cataloghi, dai libri d’arte alle stampe più preziose. Incluse a catalogo, soluzioni 100% riciclate e sostenibili. Tra le ultime novità, Mistral, recentemente presentata alla Paris Packaging Week, è una nuova gamma di carte speciali goffrate, ideale per tutti i progetti di alta editoria, come libri, cataloghi, copertine; supporto alla comunicazione, inviti e brochure, biglietti d’auguri, cartellini e packaging di lusso. ultima, ma non per importanza, Imitlin, recentemente rinnovata e disponibile in più colori, finiture e grammature, questa gamma si distingue per un’elevata resistenza all’abrasione, allo strappo, alla piega e alla luce, diventando così un’ottima alternativa alle soluzioni in plastica nell’editoria e packaging.

C!Print, Lione, 6-8 Febbraio, Stand 2K25.