Baumer hhs apre un secondo stabilimento a Krefeld (Germania)

1040

baumer stabilimentoBaumer hhs ha registrato una crescita costante da quando ha iniziato la sua attività nel 1986. Dopo essersi trasferita all’inizio del 2014 in una nuova sede vicino al quartier generale a Krefeld-Uerdingen, in Germania, l’azienda necessita di un nuovo ulteriore ampliamento. Lo scorso 1° maggio 2023, Baumer hhs ha così aperto un secondo stabilimento, a pochi passi dalla sua sede principale. Il nuovo edificio offre circa 900 m2 di spazio aggiuntivo per la produzione e lo stoccaggio e supportare la futura crescita dell’azienda.

“Negli ultimi anni abbiamo introdotto sul mercato una serie di innovazioni per il mercato del packaging. Inizialmente avevamo progettato la nostra sede centrale per consentire una generosa espansione, ma vista la forte domanda per le nostre soluzioni, ora abbiamo bisogno di ulteriore spazio di produzione e stoccaggio. Siamo felici di averlo trovato, vicino alla nostra sede principale, in un nuovo quartiere industriale a Krefeld-Uerdingen”, spiega la direttrice dello stabilimento Dr. Frauke von Knoop, responsabile dei tre stabilimenti di produzione di Baumer hhs a Krefeld-Uerdingen e Berlino.

I produttori di astucci pieghevoli e imballaggi in cartone ondulato, così come i fornitori di apparecchiature di fine linea, apprezzano da tempo le prestazioni, la flessibilità e l’affidabilità delle soluzioni di Baumer hhs, per non parlare della sua disponibilità a rispondere alle loro esigenze individuali. Sono anche riusciti a migliorare in modo significativo la sostenibilità di prodotti e processi utilizzando le recenti innovazioni rivoluzionarie di Baumer hhs che soddisfano le tendenze principali del settore per una produzione di imballaggi efficiente in termini di risorse.

Un esempio è la Baumer hhs Glue Save Mode (modalità cucitura), che consente di passare da un processo di incollatura a punti a uno a strisce di colla dosati e applicati con precisione. L’incollatura intermittente di questo tipo riduce il consumo di adesivo fino al 60%, riducendo così anche le emissioni di CO2. La nuova e rivoluzionaria soluzione CorrBox per l’incollatura di imballaggi in cartone ondulato e la soluzione Side Seam Gluing per l’incollatura delle alette laterali degli astucci pieghevoli sono solo due dei sistemi che possono funzionare in modalità di cucitura. La Side Seam Gluing Solution offre un ulteriore vantaggio: elimina la pulizia delle unità a disco di colla che in precedenza dovevano essere utilizzate nella produzione lineare di scatole. La pulizia di queste unità consuma almeno 30 litri di acqua calda ogni volta.

Lavorare con adesivi a base biologica e colla a caldo a bassa temperatura, o fissare i pallet di imballaggi a fine linea con autoadesivo anziché pellicola termoretraibile, sono solo alcuni altri esempi di come le soluzioni di Baumer hhs supportano la produzione di imballaggi sostenibili.

Ripensare, rinnovare, riciclare – ripensare l’applicazione dell’adesivo. Questa è la filosofia alla base della strategia globale di sostenibilità di Baumer hhs. “Oltre ai nostri sforzi per migliorare continuamente le prestazioni e la flessibilità dei nostri sistemi di incollatura e controllo qualità, la nostra strategia di sostenibilità è diventata un fattore chiave della nostra crescita dinamica e quindi della nostra necessità di espandere le capacità”, afferma Frauke von Knoop.

Nel nuovo stabilimento, a soli tre minuti a piedi dalla sede centrale, Baumer hhs dispone di un magazzino a scaffalature alte con 500 posti pallet, principalmente per lo stoccaggio di semilavorati e semi-assemblati. Come la sede centrale dell’azienda, anche la nuova e bella sede in Adolf Dembach Strasse a Krefeld-Uerdingen è vicina a tutti i mezzi di trasporto. L’autostrada 57 si trova a breve distanza.

Nella sua nuova sede, Baumer hhs dispone anche di ulteriori sale conferenze per riunioni interne, liberando gli spazi esistenti presso la sede centrale per incontri con clienti provenienti da tutto il mondo, che si recano a Krefeld-Uerdingen per visitare il centro soluzioni hhs di 300 m2 e collaborano con gli specialisti dell’azienda per testare applicazioni innovative per l’incollatura industriale e il controllo qualità.