Kongsberg PCS presenta il nuovo plotter C20, soluzione compatta ad alta velocità

0
288

Kongsberg Precision Cutting Systems (Kongsberg PCS) comunica di aver ampliato la gamma di tavoli di finitura digitale della serie C con il lancio del nuovo C20, il tavolo ad alta velocità più compatto del mercato.

Il nuovo Kongsberg C20 racchiude tutte le funzionalità professionali della serie leader di mercato Kongsberg C, rinomata per essere la gamma di tavoli da taglio più produttiva in assoluto, in un formato molto compatto: solo 1,6 m x 1,4 m. Pur essendo il più piccolo della serie Kongsberg C, il tavolo C20 offre le stesse specifiche e caratteristiche evolute dei concorrenti di maggiori dimensioni.
“Sappiamo che i produttori industriali, nonché i piccoli negozi di insegne, necessitano di un tavolo da taglio ad alta velocità per stare al passo con la produzione. L’ingombro ridotto è un altro requisito molto importante”, spiega Stuart Fox, Presidente di Kongsberg Precision Cutting Systems. “L’elevato costo di proprietà o di affitto degli spazi rappresenta un problema serio per molte aziende del settore insegne ed espositori. Grazie al nuovo Kongsberg C20, le aziende non devono più scendere a compromessi in termini di produzione e qualità a causa della carenza di spazio disponibile”.

Robusta ed efficace, la serie Kongsberg C offre i massimi livelli di prestazioni. Il tavolo da taglio si avvale di tecnologia derivata da applicazioni aerospaziali ed è realizzato in alluminio composito, con sistema a cremagliera e una funzione di mappatura dinamica per garantire la massima precisione e uniformità di taglio. Durante la produzione sono disponibili più combinazioni di utensili. Il sistema include una sonda per il rilevamento dello spessore dei materiali e una videocamera opzionale per la messa a registro del materiale stampato e non stampato.

“Come per tutta la serie C, gli utensili Kongsberg ad alte prestazioni sono stati sviluppati appositamente per incrementare la produttività e la qualità del lavoro. Il tavolo Kongsberg C20 è un investimento che migliora il livello di creatività e produttività di chi lo utilizza. Poter ottenere prestazioni ottimali con un ingombro così ridotto è qualcosa di veramente innovativo per il mercato delle insegne e degli espositori”, conclude Fox.