Ulrich Etiketten fa il salto di qualità con il nuovo sistema KODAK FLEXCEL NX di Miraclon

0
393

Ulrich Etiketten, leader austriaco nel campo delle etichette autoadesive e tra i primi 10 produttori in Europa, ha esteso la propria capacità di produzione di lastre flexo con un nuovo KODAK FLEXCEL NX Mid System di Miraclon. Con sede a Vienna, l’azienda conta circa 200 dipendenti e serve principalmente i settori farmaceutico e agroalimentare, oltre che quello cosmetico e chimico. Il 30% circa del fatturato dell’azienda è realizzato a livello internazionale, con clienti concentrati tra Germania e Svizzera.

Da diversi anni ormai, Ulrich Etiketten sta facendo registrare una crescita più sostenuta rispetto alla media del mercato austriaco di questo settore. La sua competitività è garantita da continui investimenti e dalla solida reputazione conquistata per la sua flessibilità e affidabilità, unita a una grande rapidità di consegna delle commesse. Interrogato sulla natura dell’investimento, Florian Ulrich, Amministratore delegato, ha affermato: “L’obiettivo principale dell’adozione del FLEXCEL NX System è fornire stampe di alta qualità, tempi di risposta più rapidi e grande flessibilità nel soddisfare le esigenze dei clienti”. “La stampa flexo è da sempre il nostro core business e sempre lo sarà. Anche se internamente produciamo parecchio anche in offset riteniamo che, grazie alla FLEXCEL NX Technology e al digitale, la stampa flexo sia il futuro”.

Il KODAK FLEXCEL NX System è entrato in funzione alla Ulrich Etiketten nel marzo 2020. È dotato dell’opzione ad alta risoluzione per l’imaging a 9.600 x 4.800 dpi, in modo da riuscire a stampare in maniera affidabile micro-testo e caratteristiche di sicurezza con le lastre flexo. Rainer Ulrich, co-Amministratore delegato, ha precisato: “Ad oggi la nostra esperienza con il FLEXCEL NX System è stata eccellente. È stato integrato alla perfezione nel nostro ambiente di produzione e ci ha fatto fare immediatamente un vero salto di qualità”.